Blog di Shopify

10 prodotti da vendere nel 2019

Idee di prodotti da vendere

Per avere successo nell’ecommerce occorrono tre cose: i migliori prodotti da vendere, le capacità per venderli e la spinta per riuscire.

Sappiamo già che avete una mentalità vincente. Vi dedicate costantemente all’apprendimento e a fare ricerche per prepararvi al successo.

Ma il 2019 è l’anno in cui dovete passare all’azione. È giunto il momento di aprire un negozio online e darvi da fare per testare nuovi prodotti, creare nuove campagne pubblicitarie e vendere, vendere, vendere. È tempo di iniziare a implementare qualsiasi cosa abbiate appreso l'anno scorso.

Per darvi lo slancio iniziale, abbiamo compilato una lista con 10 idee di prodotti da vendere nel 2019, completa di indicazioni necessarie per il marketing.

Tutti i prodotti di tendenza di questa lista sono presenti su Oberlo, che è disponibile gratuitamente per tutti i merchant di Shopify. Quindi, quando trovate un prodotto che suscita il vostro interesse, sappiate che potete aggiungerlo al vostro negozio Shopify in pochi click.

💡 Nota: potreste dover effettuare l'accesso al vostro account Shopify per visualizzare alcuni dei prodotti disponibili su Oberlo.

Eccovi 10 idee di prodotti da vendere nel 2019

1. Intimo modellante

L’intimo modellante si profila come una delle nicchie più attuali per aprire un negozio. Per il secondo anno consecutivo, questa categoria di prodotti è in cima alle preferenze dei consumatori.

Per il 2022, si prevede che il mercato dell’intimo modellante andrà alle stelle, arrivando a realizzare vendite per 5,6 milioni di dollari. Non si tratta più di biancheria intima, ma di veri e propri capi di abbigliamento.

Ormai, i commercianti si riforniscono di body modellanti per snellire la silhouette. Il settore dell’intimo modellante offre alle donne una varietà di modelli da indossare sotto i diversi abiti o come top. E l’intimo modellante resta popolare anche nel suo settore originario: quello della lingerie.

Intimo modellante su Google Trends

Ciò che rende questo prodotto una valida scelta è la sua estrema versatilità.

Potete tranquillamente aggiungere questa categoria al vostro negozio di lingerie, di moda per donna o di abbigliamento.

E non avrete difficoltà a trovare capi di intimo modellante in diversi colori, stili e taglie, per soddisfare le diverse esigenze della vostra clientela.

Potete vendere prodotti di tendenza come questa culotte alta, contenitiva e traspirante, che negli ultimi 30 giorni ha visto salire le vendite alle stelle. Grazie al suo speciale tessuto aderisce al corpo senza spostarsi e regala alle vostre clienti una figura visibilmente più snella.

Prodotti da vendere Intimo modellante

2. Camicie a quadri da uomo

Da settembre 2018, i consumatori vanno pazzi per abbigliamento e camicie a quadri scozzesi, diventati uno dei maggiori fashion trend dell'anno. E questa tendenza non mostra segni di rallentamento. Basta dare un'occhiata a Google Trends.

Camicie a quadri su Google Trends

Ogni anno, nei mesi autunnali e all'inizio dell'inverno, le ricerche con “scozzese” o “a quadri” riemergono come tendenza stagionale. Ma non scoraggiatevi se avviate il vostro negozio in primavera. Avrete comunque bisogno di qualche mese per guadagnare visibilità sui motori di ricerca, soprattutto se partite da zero. In questo modo, potrete trarre vantaggio dalle vendite di fine anno a un costo inferiore; a lungo termine, il traffico organico derivante dall'ottimizzazione sui motori di ricerca (SEO) è più economico rispetto alla pubblicità a pagamento.

Il bello, se vendete abbigliamento moda a quadri, è che potete creare nel vostro negozio una categoria autonoma chiamata “scozzese” o semplicemente introdurre il trend nella vostra collezione di camicie. In entrambi i casi, avrete la possibilità di sfruttare la tendenza stagionale potendovi anche concedere la libertà di promuovere altri fashion style di tendenza.

Per i vostri capi con un motivo a quadri, scegliete i design più semplici. Le camicie a quadri come questa seguono lo stile tradizionale e ad oggi risultano le più popolari. Può sembrare illogico non distinguersi dagli altri venditori e optare per gli stessi prodotti, ma è molto più probabile vendere un prodotto collaudato, specialmente se siete agli inizi.

Prodotti da vendere Camicie a quadri

3. Athleisure

Nella moda, le tendenze sono in continua evoluzione. Ma uno dei fashion trend destinati a non tramontare è quello dell’athleisure, o active wear che dir si voglia. Si tratta dell'abbigliamento sportivo indossato per uscire, anziché per andare in palestra. Nell’ambito di questa categoria, potete vendere svariati articoli: felpe, pantaloni da ginnastica, leggings, reggiseni sportivi, canotte, fasce per capelli, pantaloni capri e scarpe; il tutto in infiniti colori e modelli.

Le opzioni sono varie: aprite un negozio dedicato, aggiungete una nuova collezione al vostro fashion store o vendete i prodotti in una categoria fitness. In base a come posizionate il brand, potete estendere la vendita a prodotti diversi, come accessori moda, gioielleria, o accessori fitness come i tappetini per lo yoga.

Athleisure su Google Trends

Normalmente, le donne tra i 18 e i 34 anni sono il target giusto per la vendita di athleisure.

Le piattaforme come Facebook, Instagram e Pinterest sono canali ideali per accrescere il brand, sia che vogliate accrescere la visibilità tra i risultati organici, sia che facciate pubblicità a pagamento.

Vi raccomandiamo anche di verificare come accrescere le vendite con l’influencer marketing. Cercando su Instagram, potete trovare dei fitness influencer specializzati nel vostro settore. Gli influencer possono indossare i vostri capi e promuovere il vostro brand in cambio di un compenso fisso o di una commissione sulle vendite.

Potete aprire il vostro negozio di athleisure vendendo questi leggings da yoga: stanno generando molte conversioni per i proprietari di negozi Shopify che utilizzano Oberlo. Questo modello semplice è disponibile in quattro colori diversi che potete proporre alle vostre clienti.

Athleisure esempio di prodotto da vendere nel 2019

4. Accessori da viaggio

Con la comparsa dei nomadi digitali, viaggiare per il mondo non è mai stato così trendy. Perciò non c'è da stupirsi che questa scratch map — una mappa del mondo da grattare come un “gratta e vinci” — stia generando forti vendite nei negozi.

Scratch map Prodotti da vendere 2019

Ecco un modo divertente per pubblicizzare una scratch map:

  • Per prima cosa, utilizzate un'estensione Chrome come Keywords Everywhere per visualizzare le opzioni di parole chiave ogni volta che navigate in internet.
  • Quindi, cercate le frasi chiave (long tail keyword) relative ai viaggi. Ad esempio, “città da visitare” invece di “viaggio” o “vacanza”. Vedrete che questa long tail keyword ha 1.000 ricerche mensili. Ma se controllate Google Trends, vedrete che anche lì le ricerche per quella keyword sono in aumento.

Città da visitare su Google Trends

Poi, create un blog post sull'argomento, ottimizzato per la keyword “città da visitare”. All'interno dell'articolo, aggiungete un link alla vostra mappa di viaggio. Aggiungendolo verso la metà superiore dell'articolo, probabilmente darete una maggiore visibilità al vostro prodotto.

La SEO è un processo a lungo termine e voi avete bisogno di verificare la validità del vostro prodotto realizzando subito dei guadagni. Quindi, quello che vi consiglio è pubblicare una inserzione su Facebook o Google per quel blog post. Poi attivate un’inserzione di retargeting per le persone che hanno visitato il post con la mappa di viaggio. Portando il traffico al vostro blog anziché su una pagina di prodotto, avrete in realtà un costo pubblicitario più basso e un tasso di conversione più alto, aumentando il coinvolgimento dei potenziali clienti. Naturalmente, potete anche pubblicare inserzioni direttamente sul prodotto, a seconda delle vostre necessità.

5. Accessori per auto

Più le auto diventano digitali, più gli accessori digitali per auto acquistano popolarità tra i consumatori. Date un'occhiata a questo proiettore per auto che mostra la velocità del motore, la temperatura dell'acqua, lo stato della batteria e altro ancora. Si tratta di un prodotto utile, che aiuta a prevenire gli incidenti automobilistici permettendo al conducente di mantenere lo sguardo in avanti mentre le informazioni chiave vengono proiettate davanti a lui.

Da notare che questo prodotto spesso viene acquistato d'impulso. Quindi, per il marketing dei proiettori per auto vi consigliamo di concentrarvi su piattaforme visive come Facebook e Instagram. Potete anche provare a promuovere il prodotto in gruppi automobilistici su Facebook, se avete un budget limitato. Ma assicuratevi di contattare gli amministratori prima di inserire il vostro link, per non rischiare di violare le regole del gruppo.

Auto accessori Prodotti da vendere 2019

6. Smartwatch

Ogni anno nel mondo si vendono circa 1,2 miliardi di orologi. E questa cifra è in continua crescita. L'anno scorso abbiamo assistito alla diffusione degli orologi minimalisti; per il 2019, gli smartwatch continueranno probabilmente a registrare un trend in crescita. Dicembre tende ad essere il mese di punta per le vendite degli orologi.

Con un negozio di orologi potete realizzare vendite tutto l’anno; ma è una saggia scelta quella di proporre anche un accessorio rilevante per l'estate (es. occhiali da sole) in modo da assicurarvi profitti complessivamente più alti.

SmartWatch su Google Trends

Tendenzialmente, Facebook e Instagram sono i canali di vendita più popolari per un negozio di orologi. Molti dettaglianti si avvalgono di influencer che fanno scatti lifestyle dal luogo del mondo in cui si trovano, con le tipiche immagini outdoor in contesti di lusso, perfette per i social.

Il dropshipper Tim Kock ha lanciato un negozio di orologi ed è riuscito a guadagnare 6.667 dollari in circa otto settimane.

Potete avviare il vostro primo negozio di orologi vendendo questo a smartwatch con bluetooth che include fotocamera integrata, registratore di suoni, contapassi, monitoraggio del sonno, calendario e altro ancora.

Smartwatch Prodotti da vendere 2019

7.  Gioielli minimalisti

Alcuni di noi preferiscono gli oggetti raffinati. E i gioielli minimalisti hanno visto una forte crescita delle vendite, a vantaggio dei rivenditori online del settore. Anche Google Trends mostra la presenza di ricerche più frequenti e numerose da parte dei consumatori per questo tipo di gioielli. Malgrado una previsione di crescita annuale del 2% entro il 2021, c'è stato in realtà un calo complessivo del numero di gioiellerie disponibili.

Gioielli minimalisti Idee prodotti da vendere 2019

Per il marketing di prodotti di tendenza come queste collane, il luogo ideale per trovare clienti è probabilmente su Instagram, insieme a Pinterest e Facebook. Un modo semplice per rafforzare la presenza della vostra gioielleria è quello di creare video con i vostri prodotti. I video tendono ad avere più spazio nelle pagine di ricerca di Instagram, il che probabilmente darà maggiore visibilità ai vostri post. Inoltre, la maggior parte dei rivenditori di gioielli tende a pubblicare immagini, offrendovi un vantaggio competitivo se siete disposti a impegnarvi un po' più a fondo.

Gioielli minimalisti Prodotti da vendere nel 2019

8. Gilet riscaldati

Gli appassionati di outdoor e le persone che lavorano all'aperto, come gli snowboarder, i pescatori, i cacciatori o il personale aeroportuale, quest'inverno probabilmente indossano un gilet riscaldato. Questo prodotto trendy riscalda fino a tre temperature preimpostate: 25, 35 e 45 gradi Celsius. E ci vogliono solo tre secondi perché inizi a riscaldarsi, il che lo rende ideale per le fredde giornate invernali.

Anche Google Trends prevede una forte crescita del volume di ricerca per questo prodotto. Questo gilet probabilmente è ideale da vendere in un negozio di sport o di abbigliamento outdoor.

Gilet riscaldato su Google Trends Italia

Per quanto riguarda il marketing di un gilet riscaldato, dovete considerare anche la regione in cui vivono i vostri clienti. Ad esempio, verosimilmente non fareste pubblicità in modo generalizzato in tutta Italia, poiché la temperatura varia a seconda della zona. Piuttosto, potreste rivolgervi a zone specifiche con un clima freddo.

Potreste anche creare annunci per i paesi del nord come Canada, Russia, Islanda, Finlandia e Kazakistan. Quanto al pubblico a cui vi rivolgete all'interno di questi paesi, potreste concentrarvi su titoli di lavoro outdoor: rimozione della neve, istruttori di campi invernali, personale aeroportuale, responsabili di rifugio, guide turistiche, ascensoristi, ecc. Tuttavia, potreste anche puntare a interessi basati sugli sport invernali più popolari, come sci, snowboard, motoslitta, pattinaggio su ghiaccio, curling e hockey.

Gilet riscaldato Prodotti da vendere nel 2019

9. Stivaletti

Per il settore delle calzature, si prevede un tasso di crescita annuale di circa l'8,1% fino al 2023. Se gli stivaletti sono attualmente in aumento in termini di ricerche e vendite, ci sono molti altri tipi di calzature che potete promuovere sul vostro negozio.

Inoltre, non dovete necessariamente restringere il campo alle sole calzature. Potreste decidere di espandere il vostro negozio di moda per includervi una categoria di scarpe; o viceversa, scegliere di arricchire il vostro negozio di calzature con altri accessori stagionali.

Stivaletti su Google Trends

Abbiamo constatato un aumento delle vendite di stivaletti da parte dei proprietari di negozi, soprattutto con calzature come queste, indossabili anche come stivale alto.

Prodotti di tendenza come questi stivali versatili possono funzionare bene su piattaforme visive come Facebook e Instagram. Considerate la possibilità di pubblicare inserzioni per donne di età compresa tra i 20 e i 30 anni, poiché è molto probabile che siano il target di riferimento ideale per questo tipo di stivale.

Prodotti da vendere nel 2019 Stivaletti di tendenza

10. Correttore posturale

Uno studio condotto dalla Columbia University ha rilevato che, in media, le persone trascorrono circa il 77% della loro giornata in posizione seduta o sedentaria. Secondo la stessa analisi, la maggior parte delle persone che lavorano alla scrivania usano computer portatili, il che porta a guardare verso il basso invece che direttamente davanti. Kenneth Hansraj, un chirurgo vertebrale, ha studiato i cambiamenti spinali causati dal guardare il telefono. E la nostra postura sembra possa solo peggiorare.

Quindi, non c'è momento migliore di quello attuale per iniziare a vendere prodotti di tendenza come questo correttore posturale.

Forse il modo più semplice per commercializzare questo tipo di prodotto è pubblicizzarlo a un target selezionato in base al titolo professionale. Potete creare una lista dei lavori alla scrivania più comuni, come assistente amministrativo, scrittore o programmatore. Poi, create inserzioni che descrivano in dettaglio i vantaggi del correttore posturale.

Correttore posturale Prodotti da vendere nel 2019

La vostra inserzione potrebbe includere qualcosa come “Tutto il giorno curvi sul laptop a scrivere contenuti? Provate questo correttore posturale. € 29,99. Spedizione gratuita in tutto il mondo”. E in questo caso nelle vostre opzioni di targeting dovreste includere titoli di lavoro come scrittore, content marketer, content writer e autore.

Fortunatamente anche Google Trends mostra delle ricerche in crescita per questa parola chiave, così potete anche iniziare a lavorare sulla vostra strategia SEO.

Correttore posturale Google Trends

È il momento di iniziare a vendere!

Quelli che vi abbiamo indicato sono solo alcune idee di prodotti di tendenza per il 2019, ma ne esistono tanti altri tra cui poter scegliere.

Certo, trovare i prodotti giusti da vendere non equivale automaticamente ad arricchirsi: il vero segreto è capire come venderli. Ma seguendo il nostro blog apprenderete sempre nuove strategie di marketing, da applicare per aprire un negozio online e incrementare le vendite.


Articolo originale di Nicole Martins Ferreira, tradotto da Maria Teresa Cantafora.
Argomenti: