7 idee creative per il vostro programma fedeltà

7 idee creative per il vostro programma fedeltà

Programma Fedeltà

Se fate fatica a consolidare una clientela base per il vostro negozio, potreste valutare la possibilità di sperimentare un programma fedeltà. I programmi fedeltà sono metodi finalizzati a spingere i vostri clienti a tornare ad acquistare da voi e allo stesso tempo ad accrescere la loro soddisfazione.

In un programma fedeltà base, si offrono ai clienti vantaggi o regali in cambio di acquisti di vostri prodotti al fine di ottenere i seguenti benefici:

  • Maggiore visibilità del brand. Promuovere e pubblicizzare i vostri premi renderà il vostro brand più visibile, permettendovi di distinguervi dalla concorrenza.
  • Tassi di conversione più alti. Offrire premi per gli acquisti aiuta la conversione dei clienti facendovi così aumentare le vendite.
  • Fidelizzazione dei clienti. Con l'accumularsi dei premi nel tempo, i clienti vengono fidelizzati al vostro brand e, di conseguenza, le vendite per singolo cliente aumenteranno nel tempo.

L'organizzazione del programma fedeltà e la tipologia di premi che offrirete determinerà il successo del vostro sistema, dunque dovrete definire delle strategie valide per trarre il massimo beneficio dal vostro investimento.

Tipologia di premi da offrire

Seguono alcuni dei premi più comuni, creativi e di valore da offrire al vostro pubblico:

1. Omaggi con gli acquisti effettuati. Una delle tipologie base di premi consiste in un omaggio per ogni acquisto effettuato o al raggiungimento di una certa soglia di acquisti. Per esempio potreste offrire un omaggio per ogni acquisto superiore a 20 euro, o regalare uno dei vostri prodotti più gettonati nel momento in cui il cliente spende 100 euro in acquisti online. La natura del regalo deve essere appropriata al vostro target, e dovrebbe aver a che fare con il vostro brand (in modo da invogliare a ulteriori acquisti e acquisire così una maggiore visibilità tramite il passaparola).

2. Premi esperienziali e vacanzeGli oggetti saranno pure utili, ma le esperienze sono indimenticabili. Sebbene siano premi più stravaganti, potreste offrire pacchetti vacanze ai vostri clienti più affezionati o far partecipare tutti i clienti a concorsi a premi. Potreste ad esempio offrire una vacanza in un agriturismo italiano, con inclusa la prenotazione dell’hotel, e regalarlo a uno o due vincitori durante il periodo di selezione prestabilito. Potete anche fare accedere i vostri clienti a più concorsi in base a quanto hanno speso e alla loro frequenza di acquisto durante il periodo del concorso.

3. Concorso con in palio premi prestigiosi. Un altro metodo è quello di indire un concorso con in palio premi prestigiosi come televisori, console di gioco o cellulari. Il vantaggio è che il valore del premio è particolarmente allettante, ma dato che il costo è suddiviso tra centinaia o anche migliaia di partecipanti, non avrà alcun impatto sul vostro profitto globale.

4. Carte regalo e buoni. Se volete invogliare i vostri clienti più affezionati a continuare a comprare da voi, potreste offrire loro carte regalo e buoni. Per esempio potreste offrire loro un buono regalo da 10 euro per ogni 100 euro spesi in negozio. Questo rende i vostri clienti inevitabilmente fedeli al vostro brand e genera un aumento di acquisti.

5. Omaggi per parenti e amici. Un’altra idea è di fare un regalo ai parenti e agli amici dei clienti che effettuano l’acquisto. Al momento del pagamento il cliente ha la possibilità di indicare l’indirizzo email o di casa di un familiare o di un amico, così che voi possiate inviare loro un regalo o un buono sconto. Questo è un metodo facile per accrescere la vostra visibilità e allo stesso tempo far fare bella figura al vostro cliente con la sua cerchia di familiari e/o amici.

6. Sconti su transazioni future. Potreste anche scegliere una via più semplice e limitarvi ad offrire sconti su transazioni future. Per esempio, ad ogni acquisto potrebbe corrispondere uno sconto del 25% su acquisti futuri. Se l’idea di creare un programma fedeltà complesso non vi convince, questa è probabilmente la soluzione migliore per iniziare.

7. Creazione di “clienti VIP”. Per i vostri migliori clienti, quelli che spendono centinaia o migliaia di euro per i vostri prodotti, potreste creare uno status di “VIP” che dia loro un accesso privilegiato ad offerte speciali e a nuove promozioni, o che permetta loro di provare prima di tutti gli altri clienti i nuovi prodotti. Questi programmi hanno il potere di far sentire i clienti parte di una “élite” e di un gruppo di persone “in”, e questo li renderà fedeli a voi in eterno.

Bilanciare costi e premi

Ovviamente l’unico svantaggio nell’offrire premi fedeltà sta nel fatto che tutti i premi comporteranno un costo a vostro carico. Se volete continuare a registrare profitti, effettuate una ricerca approfondita ed un calcolo accurato per determinare quanto potete permettervi di spendere per ogni tipologia di premi e quanto deve spendere il cliente per ottenerli. Un buon equilibrio tra i due elementi è la chiave per realizzare profitti e far sì che il vostro programma abbia successo.

Note sull’autore

L'articolo originale è stato scritto da John Rampton, imprenditore, esperto di marketing online e appassionato di startup, nonché fondatore di Due, un sistema di pagamenti online.

Lascia un commento ...

Inizia la tua prova gratuita di 14-giorni