Vuoi aprire un negozio online?

I migliori 11 software per la fatturazione elettronica gratis e a pagamento

Software fatturazione elettronica - Immagine di una calcolatrice durante operazioni di contabilità aziendale

Con l’entrata in vigore dell’obbligo di fatturazione elettronica dal 1° gennaio 2019, i merchant italiani sono tenuti all’emissione di fattura elettronica quando un cliente effettua un acquisto sul loro negozio ecommerce. La fattura deve essere prodotta in formato elettronico (xml) e inviata attraverso il sistema di interscambio dell’Agenzia delle Entrate (SDI). Inoltre, la fattura elettronica dovrà essere conservata in formato digitale per 10 anni.

Questi adempimenti sono resi possibili dai provider di servizi di fatturazione elettronica, che si occupano di generare fatture e note di credito in formato xml e inviarle allo SDI in modo semplice e immediato. In questo articolo, andremo a scoprire i migliori 11 software per la fattura elettronica gratis e a pagamento attualmente disponibili sul mercato.

Guida legale per titolari di ecommerce

Tutti gli adempimenti legali necessari per aprire un ecommerce in regola.

Indice


  1. Cos’è la fattura elettronica?
  2. Come funziona la fatturazione elettronica?
  3. Gli 11 migliori software per la fatturazione elettronica (gratis e a pagamento)
  4. Come fare la fattura elettronica con Shopify?

Cos’è la fattura elettronica?

La fattura elettronica è una fattura elaborata, inviata e archiviata in formato digitale. Introdotta dal Dlgs 52/04 e diventata obbligatoria per la maggior parte dei soggetti economici a partire dal 1° gennaio 2019 (ad eccezione dei contribuenti che operano in regime agevolato, come regime dei minimi e regime forfettario, e piccoli produttori agricoli).

Come funziona la fatturazione elettronica?

La fattura elettronica deve essere prodotta in formato digitale (xml) e spedita tramite il Sistema di Interscambio (SDI) dell’Agenzia delle Entrate predisposto per la fatturazione elettronica.

Una volta inviata, l’Agenzia delle Entrate effettuerà il controllo file xml della fattura elettronica, verificando che siano presenti le informazioni richieste (dati emittente e destinatario, numero fattura, data emissione, descrizione dei beni o prodotti venduti, dati IVA, importi totali) e che sia riportato il Codice Destinatario o l’indirizzo PEC a cui inviare la fattura elettronica (recuperabile nel cassetto fiscale del cliente) e concludere l’operazione.

Il Codice Destinatario è un codice alfanumerico associato a ciascun operatore economico, comparabile ad un indirizzo dove vengono fatte recapitare le fatture elettroniche: nel caso di fatturazione elettronica tra privati sprovvisti di Partita IVA, sarà necessario inserire il Codice Destinatario generico “0000000”, sette zeri.

Gli 11 migliori software per la fatturazione elettronica 

4 software per fattura elettronica gratis

Questa sezione è dedicata ai migliori software per fattura elettronica gratis. I programmi qui proposti possono avere anche piani a pagamento ma pensiamo che già nella versione gratuita siano in grado di rispondere molto bene alle esigenze degli utenti. 

1. Software Agenzia delle Entrate 

Disponibile per: Windows, macOS

Software fattura elettronica Agenzia delle Entrate

Il software per la fattura elettronica dell'Agenzia delle Entrate (cliccare qui per scaricare il programma) è un programma eseguibile su qualsiasi computer, indipendentemente dal sistema operativo. 

Il software per la fattura elettronica dell’AdE non ha un’interfaccia propriamente intuitiva, richiede qualche tempo (e qualche prova) per imparare a utilizzarlo correttamente. Essendo un software che lavora in locale (e non un’applicazione), è necessario considerare alcune postille: 

  1. Non consente di sincronizzare le proprie informazioni con più dispositivi; 
  2. Non consente l’archiviazione in cloud delle fatture elettroniche emesse;
  3. Può funzionare anche offline, dunque senza una connessione a internet.

Il funzionamento offline di questo programma per fattura elettronica, implica che tutti i documenti generati dovranno essere inviati all’Agenzia delle Entrate. L’operazione si può fare andando nella sezione Fatture e Corrispettivi del sito ufficiale AdE. 

Software fattura elettronica Agenzia delle Entrate: schermata della web app

Se si desidera una soluzione più flessibile dal punto di vista della sincronizzazione dei dati, l’Agenzia delle Entrate mette a disposizione un’app per fatture elettroniche gratuita che si chiama Fatturae oppure una modalità web (a questo link viene spiegata la procedura nel dettaglio).

2. SDiPEC 

Disponibile per: Windows

SDiPEC: software fattura elettronica gratis

SDiPEC è un software per la fatturazione elettronica completamente gratuito disponibile solo per sistema operativo Windows.

Tra le funzionalità riportate sul sito ufficiale troviamo: 

  • Invio e ricezione di fatture elettroniche Pubbliche Amministrazioni, B2B e B2C;
  • Creazione e gestione di fatture e parcelle;
  • Importazione ed esportazione delle fatture elettroniche in formato XML; 
  • Firma elettronica delle fatture;
  • Gestione clienti, fornitori e prodotti. 

L’interfaccia è molto intuitiva ed è possibile imparare a utilizzare questo software in breve tempo. A questa user experience positiva si aggiunge la presenza di una sezione dedicata alle guide che supporta l’utente passo passo in tutte le attività.

3. Libero SiFattura Basic Plan 

Disponibile per: tutti i browser

Libero SiFattura: Software fattura elettronica gratis

Libero SiFattura Basic Plan è il piano gratuito dell'omonimo software di fatturazione elettronica. È una soluzione in cloud completa e particolarmente intuitiva da utilizzare per imprenditori e professionisti.

Come spesso accade, il piano gratuito non offre tutte le opzioni delle soluzioni a pagamento. In particolare, nel piano Libero SiFattura Basic sono incluse le seguenti funzionalità: 

  • Generazione di fatture elettroniche in XML (senza però servizio di firma, invio e archiviazione); 
  • Ricezione delle fatture elettroniche; 
  • Gestione illimitata delle anagrafiche e altri dati come preventivi, note di credito, documenti di trasporto e molto altro. 

Nel piano gratuito, infine, non sono incluse funzionalità per l’invio a fatture elettroniche verso le Pubbliche Amministrazioni o aziende tramite Sistema di Interscambio (SDI). 

4. Assoinvoice

Disponibile per: Windows, MacOS, Linux

Assoinvoice: programma fattura elettronica gratis

Assoinvoice è un programma per le fatture elettroniche gratuito progettato da AssoSoftware e disponibile per Windows, MacOS e Linux.

Con questo strumento non è possibile creare fatture elettroniche: Assoinvoice, infatti, nasce come visualizzatore di file XML per trasformare i documenti digitali in file leggibili secondo lo standard SDI.

Tutte le fatture elettroniche che passano da Assoinvoice possono essere visualizzate e stampate. È inoltre possibile verificare la validità della firma digitale apposta, scaricare gli allegati e ricercare le fatture proprio come in un database.

7 software per fattura elettronica a pagamento

1. Aruba 

Disponibile per: tutti i browser, Android e iOS

Costo: 25 € + IVA / anno

Aruba: software fattura elettronica a pagamento

Il software per la fatturazione elettronica di Aruba consente di creare, compilare e inviare fatture elettroniche e include 1 GB di spazio di archiviazione. Ideale per i soggetti privati titolari di Partita IVA, ha un costo di 25 € + IVA/anno.

Tra le funzionalità disponibili sul software per la fattura elettronica Aruba troviamo: 

  • Creazione e caricamento fatture in formato XML (con la possibilità di inoltrare una copia in PDF del documento via email); 
  • Invio e ricezione di fatture attraverso il Sistema di Interscambio; 
  • Possibilità di condividere i dati con il proprio commercialista (previa registrazione su Aruba); 
  • Monitoraggio di incassi e pagamenti di ogni fattura attraverso il gestionale Aruba. 

Questo programma per la fattura elettronica non necessita di scaricare e installare un software in locale sul proprio pc: si tratta infatti di una web app ed è quindi disponibile su tutti i browser. Oltre alla versione web, Aruba mette a disposizione un’app sia per Android sia per iOS

2. Fattura24 

Disponibile per: tutti i browser

Costo: a partire da 6 € + IVA/mese (72 € + IVA/anno)

Fattura24: programma fattura elettronica a pagamento

Fattura24 offre una soluzione completa e pratica da utilizzare per fare la fattura elettronica. Tra le funzioni integrate, anche la gestione del magazzino e funzioni di reportistica. Ha un costo a partire da 6 € + IVA/mese (esiste anche una versione gratuita ma limitata a 15 documenti ogni 12 mesi).

Tra le funzionalità disponibili sul software per la fattura elettronica Fattura24 troviamo:

  • Invio e ricezione delle fatture attraverso il Sistema di Interscambio; 
  • Possibilità di emettere fattura sia per la Pubblica Amministrazione sia per i privati; 
  • Creazione o archiviazione di altri file come il documento di trasporto, rapporti di credito, ricevute e preventivi; 
  • Come nel caso di Aruba, anche Fattura24 consente di collaborare con il proprio commercialista all’interno della piattaforma; 
  • Creazione di report e grafici per il monitoraggio dei contributi previdenziali e la tassazione fiscale. 

Fattura24 è un software per la fattura elettronica in cloud: questo significa che funziona su qualsiasi browser indipendentemente dal sistema operativo utilizzato. 

3. FatturaElettronica APP

Disponibile per: tutti i browser

Costo: 5,99 € + IVA/mese (71,88 € + IVA/anno)

Fatturazione Elettronica APP

FatturaElettronica APP è uno dei software per la fattura elettronica più completi e moderni, offre tutte le principali funzioni con un'interfaccia di utilizzo pratica e intuitiva. Ha un costo di 5,99 € + IVA/mese (con la possibilità di provarlo gratuitamente per 3 mesi).

Tra le funzionalità offerte da FatturaElettronica APP troviamo: 

  • Compilazione facilitata dei documenti; 
  • Firma digitale; 
  • Invio e ricezione delle fatture elettroniche; 
  • Conservazione dei documenti per 10 anni (come previsto dall’attuale normativa); 
  • Assistenza via chat, email e telefono inclusa. 

Oltre a essere disponibile per i liberi professionisti, FatturaElettronica APP presenta una versione dedicata ai commercialisti. Un modo per gestire in modo snello tutta la burocrazia dei propri clienti. 

4. Fatture in Cloud 

Disponibile per: tutti i browser, Android e iOS

Costo: a partire da 8 € + IVA/mese (96 € + IVA/anno)

Fatture in Cloud: software fattura elettronica a pagamento

Fatture in Cloud è un software in cloud per la fatturazione elettronica che offre molte funzioni avanzate. Propone tre piani: 

  1. Standard: 8 € + IVA/mese
  2. Premium: 16 € + IVA/mese
  3. Premium Plus: 22 € + IVA/mese.

Il piano Standard offre funzioni quali la possibilità di inviare e ricevere fatture tramite il SDI, di registrare i propri F24 e di importare documenti come fatture elettroniche e anagrafiche da altre applicazioni. Con il piano standard è possibile gestire fino a un massimo di 400 documenti all’anno, 1000 contatti in rubrica e i file cestinati vengono conservati per 15 giorni. 

All’interno dei piani Premium, naturalmente, è possibile trovare funzionalità più avanzate quali: 

  • Il tracciamento dell’apertura delle email;
  • Digitalizzazione automatica delle fatture grazie al riconoscimento visivo; 
  • Sincronizzazione delle scadenze grazie all’integrazione con Google Calendar; 
  • Invio automatico dei solleciti (Plus) 
  • Multi utenza (Plus) 

Oltre al software per la fattura elettronica in cloud, l’azienda ha creato un’app su Android, iOS e AppGallery in modo da gestire la propria contabilità anche se non si ha a disposizione un pc. 

5. Cloud Finance 

Disponibile per: per tutti i browser

Costo: a partire da 6 € + IVA/mese (72 € + IVA/anno)

Cloud Finance: Software fatturazione elettronica a pagamento

Cloud Finance è un software per la fatturazione elettronica dotato di tutte le principali funzionalità e assistenza telefonica inclusa nel prezzo. Ha un costo a partire da 6 € + IVA/mese.

Tra le funzionalità offerte da Cloud Finance troviamo: 

  • Servizio di assistenza telefonica; 
  • Invio e ricezione delle fatture elettroniche tramite Sistema di Interscambio; 
  • Sistema gestionale per tenere traccia di conto economico, IVA, scadenzario e magazzino; 
  • Dashboard in tempo reale per analizzare l’andamento economico;
  • Esportazione in batch delle fatture in formato XML verso tutti i sistemi gestionali.

6. Fattura per Tutti

Disponibile per: tutti i browser

Costo: da 39 € + IVA/anno

Fattura per Tutti: programma per fatturazione elettronica

Fattura per Tutti è un software per la fatturazione elettronica in cloud ed è quindi disponibile su tutti i browser indipendentemente dal sistema operativo utilizzato. Il programma offre un piano gratuito con diverse limitazioni, per questo abbiamo deciso di inserirlo nella lista dei software a pagamento (a partire da 39 € + IVA all’anno). 

Il pacchetto Start offre la possibilità di creare fino a 240 fatture ogni 12 mesi (per avere fatture illimitate è necessario passare al piano Premium). Entrambi i piani a pagamento offrono gli stessi benefit tra cui: 

  • Invio e ricezione delle fatture tramite Sistema di Interscambio; 
  • Firma digitale dei documenti;
  • Conservazione sostitutiva a norma di legge e senza limiti di tempo;
  • Gestione e conversione dei file XML; 
  • Calcolo dell’IVA da versare; 
  • Gestione della ritenuta d’acconto ed emissione di note di pagamento. 

Fattura per Tutti ha anche creato una sezione Video Tutorial per guidare gli utenti nell’utilizzo del software. Un ottimo strumento di supporto per chi non ha familiarità con questo genere di programmi. 

7. Legalinvoice

Disponibile per: tutti i browser

Costo: da 4 € + IVA/mese (48 € + IVA/anno) 

Legalinvoice: software fatturazione elettronica in cloud a pagamento

Legalinvoice è un programma per fattura elettronica in cloud. Presenta due piani - Start e Pro - al costo rispettivo di 4 € + IVA/mese e 7 € + IVA/mese (84 € + IVA/anno). 

Dal sito ufficiale leggiamo che il piano Start è più adatto ad artigiani, freelance o piccole imprese che cercano uno strumento per la propria gestione finanziaria; il piano Pro, invece, è ideale per le medie imprese o per chi gestisce più di un’azienda. Entrambi i piani offrono una prova gratuita di 6 mesi. 

E le grandi imprese? Per loro esiste un piano Enterprise dedicato. 

Legalinvoice mette a disposizione di tutti gli utenti una sezione FAQ con le risposte alle domande più frequenti. A questa si aggiunge l’area Guide che supporta l’utente nell’utilizzo del software. 

Come fare la fattura elettronica con Shopify?

Per fare la fattura elettronica con Shopify potete utilizzare l’app “Manager Fattura Elettronica”, creata con l’expert partner Sintra Digital Business, che vi permetterà di raccogliere i dati dei vostri clienti in modo completo e automatizzare l’intero flusso di compilazione della fattura elettronica, permettendovi di risparmiare tempo, ridurre gli errori di trascrizione e ottimizzare i processi amministrativi del vostro negozio ecommerce.

Ecco come funziona:

  1. Il cliente effettua l’ordine e richiede fattura nel carrello Shopify (attraverso la spunta della casella).
  2. Con un modulo dedicato, vengono raccolti i dati necessari alla compilazione della fattura elettronica.
  3. L’ordine arriva al merchant nel pannello di controllo Shopify.
  4. Attraverso l’app “Manager Fattura Elettronica”, i dati dell’ordine vengono automaticamente trasmessi al provider di fatturazione elettronica e viene generato il documento.
  5. La fattura è pronta per essere inviata allo SDI. Questa è l’unica operazione manuale che dovrete fare, dato che il merchant è responsabile dei propri dati ecommerce.

Per installare l’app “Manager Fattura Elettronica” vi invitiamo a visitare la pagina sull’app store Shopify.

I migliori software per fattura elettronica

Ecco i migliori software per la fattura elettronica, gratis e a pagamento, nel 2021.

  1. Software Agenzia delle Entrate (gratis)
  2. SDiPEC (gratis)
  3. Libero SiFattura Basic Plan (gratis)
  4. Assoinvoice (gratis)
  5. Aruba (a pagamento)
  6. Fattura24 (a pagamento)
  7. FatturaElettronica APP (a pagamento)
  8. Fatture in Cloud (a pagamento)
  9. Cloud Finance (a pagamento)
  10. Fattura per Tutti (a pagamento)
  11. Legalinvoice (a pagamento)

NOTA: Questo articolo può contenere delle semplificazioni e non è in alcun modo da intendersi come una consulenza legale, né instaura alcun tipo di relazione avvocato-cliente. Rivolgetevi a un professionista per informazioni specifiche relative alla vostra situazione.



Domande frequenti sulla fattura elettronica

Cos'è la fattura elettronica?

La fattura elettronica è una fattura in formato digitale, elaborata, trasmessa e archiviata digitalmente. A partire dal 1° gennaio 2019, è obbligatoria per la maggior parte degli operatori economici in Italia.

Come si fa la fatturazione elettronica?

Nell'ambito della fatturazione elettronica, la fattura deve essere creata in formato elettronico (xml) e inviata tramite il sistema di interscambio dell’Agenzia delle Entrate (SDI). Per automatizzare l'operazione, esistono diversi provider e software di fatturazione elettronica tra cui scegliere.

Chi è esente dall'obbligo di fattura elettronica?

I soggetti esclusi dall'obbligo di fatturazione elettronica sono i contribuenti che operano in regime agevolato (regime dei minimi e regime forfettario) e piccoli produttori agricoli.

Cos'è il Codice Destinatario per la fatturazione elettronica?

Il Codice Destinatario è un codice alfanumerico associato a ciascun operatore economico: viene utilizzato come indirizzo univoco dove fare recapitare le fatture elettroniche emesse dai soggetti economici.
Argomenti: