Campagne di email marketing collaudate da poter imitare

Campagne di email marketing collaudate da poter imitare

Capitolo 8 email marketing guida

Campagne di email marketing collaudate da poter imitare. Storie di successo a cui ispirarsi per iniziare.

Se anche disponete di una lista di iscritti alla newsletter piuttosto attiva, potete trovare stimolante ideare campagne di email marketing creative, mirate a ottenere conversioni.

Per aiutarvi a mettere insieme delle idee, abbiamo raccolto 7 esempi di email per campagne ecommerce ad alto impatto. Potrete trarne ispirazione e usarle subito a vantaggio della vostra attività.

Tenete presente che alcune di queste email fanno leva su principi fondamentali di persuasione; ad esempio, sui principi di esclusività, approvazione sui social, scarsità e urgenza. Il tutto, per spingere l'utente a visitare il sito e compiere acquisti.

Approvazione sui social: l'email di Petflow

Petflow è un commerciante al dettaglio online che solo nel 2012 ha generato un fatturato di 30 milioni di dollari. L'azienda vanta oltre un milione di fan su Facebook, il che costituisce una grossa risorsa.

Non di rado, il team di Petflow utilizza contenuti della pagina Facebook aziendale per creare le campagne di email marketing.

Petflow email

 

Aggiungere elementi attestanti l'approvazione sui social all'interno delle vostre email può essere un modo efficace per incrementare la fiducia del pubblico, mostrando che gli utenti comprano (e sono felici) dei vostri prodotti. Infatti, il passaparola è il fattore determinante nel 20-50% degli acquisti. Mentre, il 63% dei consumatori online afferma di essere propenso a compiere acquisti su siti con recensioni positive.

Harry's e le email di conferma dell'ordine

Harry's è un esempio di dettagliante online che sa fare marketing. Le sue email non fanno eccezione.

Ad eccellere sono in particolare le email di servizio, che Harry's utilizza come opportunità per fidelizzare i clienti e incrementare il loro lifetime value.

L'email qui sotto è quella che il cliente riceve per confermare l'ordine, quando questo perviene all'azienda. Invece di inviare semplicemente una notifica automatizzata a conferma dell'ordine, Harry's coglie l'occasione per fare informazione e predisporre il cliente al corretto uso del prodotto. Questa scelta finisce per avvantaggiare entrambe le parti.

Harry's email

Date un'occhiata alle vostre email di servizio e trovate il modo di arricchirle nel contenuto; anche con qualcosa di semplice, come la richiesta agli utenti di mettere un like sulla vostra pagina Facebook.

STORQ e le email con una selezione di contenuti

STORQ è una startup ecommerce di San Francisco che vende abiti alla moda per mamme in attesa. L'azienda invia ai propri iscritti una bella newsletter mensile, ricca di contenuti selezionati, correlati a gravidanza, maternità e temi cari a chi sta per diventare genitore.

STORQ email newsletter

STORQ vende solo pochi articoli; questa è una valida soluzione per tener vivo il rapporto con i clienti senza dover ricorrere all'invio di email promozionali. Se cercate una soluzione facile per attuare le vostre campagne di email marketing, provate uno strumento come Pocket, ora disponibile anche in italiano. Pocket è un'app che vi consente di salvare i migliori link e risorse attinenti al vostro settore, così che possiate inviare periodicamente alla vostra lista contatti una selezione di consigli e contenuti di tendenza che avete collezionato man mano.

Il principio di scarsità e l'email di Huckberry

Il principio di scarsità è uno dei più efficaci espedienti di marketing, utilizzabile per sollecitare il pubblico a compiere acquisti. Huckberry, un negozio di moda per uomo, mette in atto una tecnica basata su questo principio. Eccola nell'esempio qui sotto.

Huckberry email principio di scarsità

Offrite sconti limitati a tempo e incentivi come la consegna gratuita per un certo periodo. È un ottimo metodo per incoraggiare il pubblico ad acquistare.

Email di Banana Republic basata sul concetto di esclusività

Tutti vogliamo sentirci speciali e amiamo le offerte vantaggiose. Banana Republic evidentemente lo sa, come dimostra l'email qui sotto.

Banana Republic email

Oltre a proporre un'offerta esclusiva, l'azienda ne incrementa il valore, aggiungendo consegna gratuita e reso gratuito.

Quali spunti trarre da questo esempio di email marketing? Far sentire speciali gli iscritti alla mailing list riservando loro offerte esclusive contribuisce alla loro fidelizzazione e anche a realizzare delle vendite.

"Credito in negozio" a sorpresa: l'email di Petflow

Il team di Petflow mette in atto strategie di email marketing ingegnose, che potrebbero essere percepite da alcuni come "aggressive". Guardate questa lista: si tratta di tutti i titoli delle newsletter inviate dall'azienda nell'arco di un mese:

Petflow email elenco di newsletter

Una delle email più brillanti che Petflow ha inviato è quella relativa al "credito in negozio".

Petflow credito in negozio

Invece di offrire semplicemente il 15% di sconto, l'azienda garantisce un preciso ammontare di denaro ai clienti che spendono sul suo sito. Perché questa scelta? Perché si fonda sul principio per cui raramente la gente butta via dei soldi, mentre più spesso tende a sprecare delle percentuali di sconto. La prossima volta che volete inviare una email promozionale offrendo uno sconto, provate a sperimentare l'approccio del "credito in negozio".

Email di Whipping Post "Stiamo verificando..."

Adoro questa emai di Ryan Barr, titolare di Whipping Post. È amichevole, utile e promozionale allo stesso tempo.

Whipping Post email

L'email è impostata principalmente come un messaggio di ringraziamento. Offre supporto, ma vi sono inserite anche delle call to action in favore del sito, dei profili social e persino una richiesta di foto prodotto generate dall'utente. Non sarei sorpresa se le persone rispondessero a questa email anche con delle recensioni dei prodotti!

Salvate le vostre email preferite

Non vi stiamo suggerendo di copiare queste email per filo e per segno; piuttosto, possono servirvi da spunto per creare le vostre strategie. Sempre come spunto, a beneficio della vostra azienda, potete utilizzare le email che ricevete da terzi a fini commerciali. L'email è uno dei veicoli più efficaci per generare vendite, e creare campagne di marketing creative e fruttuose è un importante compito, di cui ogni imprenditore dovrebbe occuparsi. Create una cartella nella vostra casella di posta, salvando al suo interno ogni email che colpisce la vostra attenzione. Alla fine del mese, date un'occhiata alle email salvate, traendone i principi da applicare alle vostre prossime campagne di email marketing. 


Settimana prossima: Analisi e monitoraggio delle email. A quali valori prestare attenzione e come utilizzarli per migliorare.

    Inizia la tua prova gratuita di 14-giorni