Vuoi aprire un negozio online?

Come funziona Alibaba: guida per scegliere fornitori e comprare prodotti

Come funziona Alibaba: guida alla scelta dei fornitori e all’acquisto dei prodotti

Per aprire un negozio online vi servono due cose: un prodotto da vendere e delle scorte disponibili. Avete già in mente un prodotto di tendenza? Il vostro business plan è pronto? Allora non vi resta che selezionare il fornitore.

Oggi con internet è facile trovare un venditore all'ingrosso o un partner di produzione anche dall’altra parte del mondo. Ma se siete nuovi all’ecommerce, far arrivare i prodotti da oltreoceano potrebbe sembrarvi un'ardua impresa…

Niente paura! In questo articolo vedremo come funziona Alibaba e come comprare su Alibaba senza rischi. Esamineremo i pro e i contro della piattaforma, illustreremo le strategie per stringere accordi con il fornitore perfetto e per iniziare a vendere online.

Attenzione: Prima di utilizzare Alibaba, non scordate di leggere le informazioni e linee guida aggiornate per proteggere i vostri acquisti.

Cos’è e come funziona Alibaba?

Se avete deciso di rivolgervi a un fornitore estero, probabilmente la vostra scelta ricadrà sul dropshipping con Alibaba o AliExpress. I numeri parlano chiaro. Alibaba è leader dell'ecommerce, con un fatturato di 78,6 miliardi di dollari nel 2020. È anche la più vasta directory a connettere fornitori — in gran parte asiatici — con acquirenti di tutto il mondo.

Homepage di Alibaba
Come funziona Alibaba: homepage

Il gruppo Alibaba è proprietario di tre marketplace cinesi: Taobao, Tmall e Alibaba.com. Conta centinaia di milioni di utenti, e ospita altrettanti rivenditori e prodotti. Sono pochi gli articoli non presenti nella directory di Alibaba — ed è questo il motivo per cui la piattaforma rappresenta una delle destinazioni più popolari per lo shopping online e comprare prodotti da vendere in dropshipping.

Alibaba è sicuro?

Dalla sua nascita nel 1999, Alibaba si è affermato come uno dei maggiori marketplace al mondo. Come molte altre piattaforme di ecommerce, ospita rivenditori generalmente affidabili. Per una serie di fornitori selezionati offre anche Trade Assurance, un programma di protezione dei pagamenti effettuati tramite la piattaforma Alibaba.com.

Ecco alcuni dei vantaggi offerti da Trade Assurance:

  • Varie opzioni di pagamento. Alibaba offre più metodi di pagamento, tra cui carte di credito e PayPal.
  • Sicurezza dei pagamenti. I pagamenti sono tracciabili e riconducibili agli acquisti, per cui sarete sempre in grado di verificare se un fornitore ha ricevuto il vostro pagamento.
  • Assistenza più estesa. Quando acquistate da fornitori coperti da Trade Assurance, potete farvi rimborsare se la qualità del prodotto non dovesse essere soddisfacente.

Trade Assurance vi protegge dalle truffe e dagli acquisti deludenti per la scarsa qualità dei prodotti. Alibaba dovrà indagare sul vostro reclamo e mediare interfacciandosi col venditore, ma almeno riceverete una protezione dai fornitori disonesti.

Questo non significa che rivolgervi a dropshipper non inclusi nel programma Trade Assurance sia sconsigliabile; semplicemente, per farlo dovrete svolgere ricerche più approfondite.

Ora diamo un'occhiata alle varie precauzioni che potete prendere quando si tratta di comprare su Alibaba:

1. Verificate i fornitori

Alibaba offre un programma di verifica a più livelli. Nella seguente tabella sono riepilogati i tre diversi livelli di verifica offerti da Alibaba. I relativi badge di verifica, se conseguiti, appaiono sia sulla scheda di prodotto sia sul profilo del fornitore. Cercare questi indicatori è un ottimo accorgimento.

Badge per fornitori verificati
Come funziona Alibaba: i badge per i fornitori verificati

Le verifiche descritte in tabella sono riservate ai fornitori di Alibaba con una membership Gold (a pagamento).

Oltre a sfruttare le verifiche di Alibaba, potete avvalervi dei controlli di aziende locali indipendenti. Queste visitano per vostro conto gli stabilimenti produttivi verificando sia il fornitore che la qualità del prodotto. A seconda dell’entità dell’ordine, può valere la pena di spendere qualche centinaio di euro in più per avere una maggiore tranquillità.

2. Ponete delle domande ai fornitori

Quando iniziate a selezionare i fornitori dai quali comprare su Alibaba, fate loro molte domande sia sull’azienda che sui prodotti. Chiedete di visionare la loro licenza commerciale. Chiedete di avere il loro numero di telefono — e provate effettivamente a chiamare. Organizzate un colloquio su Skype con il vostro contatto. Chiedete delle foto dello stabilimento produttivo e dei campioni dei prodotti.

Sentitevi liberi di porre qualsiasi domanda vi faccia sentire più sicuri — considerato che si tratta di fare affari con un’azienda situata dall’altra parte del mondo. Ad esempio, non sarebbe folle chiedere al vostro referente di mandarvi una sua foto mentre si trova in fabbrica, con in mano la copia di un quotidiano del giorno corrente e uno dei prodotti dell’azienda.

3. Procuratevi dei campioni

È abbastanza ovvio che prima di investire una cifra significativa nell'inventario dovreste procurarvi dei campioni per verificare la qualità dei prodotti. Per scrupolo potete anche contattare il fornitore con un nome e un indirizzo email fittizi in modo da procurarvi un secondo campione e poter fare un confronto.

4. State pronti a fare marcia indietro

Infine, se un’offerta è troppo bella per essere vera, di solito c’è qualcosa sotto. Diffidate dalle promesse o prezzi che sembrano inattendibili o sono molto diversi rispetto a quelli di altri fornitori con cui siete entrati in contatto. State pronti a fare marcia indietro nel caso in cui un accordo non dovesse convincervi.

Se siete in cerca di nuovi fornitori su Alibaba, è una buona idea scaricare WeChat, la più popolare app di messaggistica (e non solo) in Cina. Così potrete parlare in tempo reale con i potenziali fornitori e farvi un'idea abbastanza precisa di come sarà intrattenere un rapporto con loro.

Qual è la differenza tra Alibaba e AliExpress?

Alibaba e AliExpress sono entrambi marketplace online cinesi con venditori esterni. La grande differenza tra le due piattaforme è la seguente:

  • Alibaba è dedicato alle transazioni B2B
  • AliExpress invece è aperto ai consumatori

Come funziona Alibaba:

Alibaba è ideale per le aziende che desiderano comprare grandi quantitativi di merce dai grossisti al prezzo più basso. È la scelta migliore anche per chi cerca prodotti private label (prodotti commercializzati con il marchio del distributore, anziché con quello del produttore) in quanto l’acquisto avviene direttamente dal produttore. Potete facilmente ottenere un prodotto con design o loghi personalizzati, perché questi sono elementi che si aggiungono durante il processo di produzione.

Come funziona Aliexpress:

AliExpress fornisce prodotti per il dropshipping a prezzi al dettaglio a chiunque, senza requisiti di ordine minimo. Di solito gli articoli sono già pronti, quindi hanno opzioni di personalizzazione limitate e sono più costosi. I venditori su AliExpress spesso offrono la spedizione ePacket, che può aiutarvi a far arrivare più in fretta prodotti di qualità ai clienti.

Ecco una tabella di confronto:


Come funziona Alibaba vs Aliexpress
Piattaforma Alibaba Aliexpress
Prezzi Bassi e negoziabili Più alti e non negoziabili
Finanziamento dell'acquisto 60 gg senza interessi Non previsto
Ordine minimo Di solito 100 prodotti min. Non previsto
Spese di spedizione Variano in base al venditore Spedizione spesso gratuita
Solo B2B
Anche B2C
Protezione dell'acquirente Limitata
Prodotti private label
Tempi di produzione 15/45 giorni 7/45 giorni
Facilità d'uso Buona Buona

 

Se gestite un sito web di ecommerce e volete rifornirvi velocemente da Aliexpress anziché rivolgervi ai grossisti, collegate il negozio Shopify con Oberlo. Questo vi permetterà di automatizzare il servizio di dropshipping e avere più tempo a disposizione per fare pubblicità e incrementare i vostri margini di profitto.


Trova il tuo primo prodotto con Oberlo

Oberlo aiuta migliaia di persone a trovare prodotti da vendere su Shopify. Con Oberlo non dovrai mai preoccuparti di spedizioni, imballaggio o inventario. E puoi iniziare gratis.

Prova Oberlo

I pro e i contro del dropshipping con Alibaba

Molti imprenditori cercano fornitori asiatici e in particolare cinesi soprattutto per beneficiare dei bassi costi di produzione. Infatti in Asia i costi di produzione possono essere significativamente più bassi che in Europa e in altre parti del mondo. Addirittura, se non fosse per la produzione all'estero sarebbe piuttosto difficile avviare un'attività di dropshipping.

Il prezzo basso dei prodotti rappresenta un grande vantaggio, ma non è la sola ragione per cui l’Asia è un posto attraente per trovare fornitori.

Esistono anche altri vantaggi:

  • Costi di produzione più bassi
  • Fornitori generalmente più disponibili a lavorare con le piccole imprese e a vendere quantitativi di merce minori
  • Alto numero di fornitori tra cui scegliere
  • Disponibilità di prodotti non presenti altrove
In definitiva i servizi come Alibaba hanno reso molto facile la ricerca di fornitori esteri.

    Accanto ai vantaggi però, l'approvvigionamento da fornitori internazionali comporta anche diversi svantaggi di cui è bene essere a conoscenza.

    Ecco alcune tra le principali controindicazioni:

    • Qualità inferiore dei prodotti percepita dai clienti
    • Standard produttivi e lavorativi solitamente più bassi
    • Protezione della proprietà intellettuale scarsa
    • Possibili difficoltà a superare le barriere linguistiche e comunicative
    • Difficoltà/costi per la verifica e la visita degli stabilimenti produttivi
    • Tempi di spedizione più lunghi
    • Differenze culturali nelle pratiche commerciali
    • Difficoltà legate all'importazione del prodotto e allo sdoganamento
    • Minore livello di sicurezza dei pagamenti e meno possibilità di recuperare gli importi

    Suggerimenti per comprare su Alibaba

    Ecco alcuni suggerimenti per acquistare prodotti in modo sicuro su Alibaba.

    Iniziate con una ricerca mirata

    Comprare su Alibaba e utilizzare la directory è abbastanza semplice. Da questo punto di vista Alibaba è simile ad altri marketplace, come eBay. Si tratta di sfogliare le categorie di prodotto o fare una ricerca mirata per il particolare articolo che state cercando.

    I metodi più comuni per fare una ricerca su Alibaba sono due. Potete cercare gli articoli in base alla descrizione; ad es. “collari per cani”. In questo caso otterrete migliaia di risultati. In alternativa, selezionate Fornitori nel menu a tendina e cercate i produttori specializzati in un particolare tipo di articolo.

    Menu Fornitori Alibaba
    Come funziona Alibaba: Menu con Categorie di prodotto e Fornitori

    Controllate gli elementi chiave nella pagina di prodotto

    Iniziando a cercare un fornitore su Alibaba, dovreste prestare attenzione ad alcuni elementi sulla pagina di prodotto. A titolo di esempio, esaminiamo la descrizione di un collare per cani in vendita su Alibaba.

    Collare per cani su Alibaba
    Come funziona Alibaba: esempio di scheda prodotto

    Prezzo unitario

    Una delle prime cose da controllare è il prezzo. Per questo articolo, viene mostrato un prezzo FOB di 3-4 $. “FOB” sta per free on board e indica che il venditore sosterrà tutti i costi per trasportare il prodotto al porto marittimo (il metodo più economico per spedire prodotti dall'Asia) mentre l'acquirente pagherà il costo del trasporto della merce oltreoceano alla destinazione finale.

    Ordine minimo

    Probabilmente vorrete controllare il quantitativo di ordine minimo prima di comprare su Alibaba. Si tratta dell'ordinazione minima che un produttore è disposto ad accettare. È importante notare che si tratta quasi sempre di un elemento negoziabile.

    Nel nostro esempio, l'ordine minimo è di 500 unità. Moltiplichiamo il numero per il prezzo di vendita più elevato (4 $ per unità). Potremo rapidamente osservare che, per questo fornitore e questo prodotto, ci troviamo in presenza di un ordine minimo di circa 2000 $ oltre alle spese di spedizione. Il dato tornerà utile successivamente, nella fase delle trattative.

    Opzioni di pagamento

    Una volta verificati il prezzo e l'ordine minimo, probabilmente vorrete sapere come pagare il fornitore. Esistono più metodi comuni di pagamento e ognuno ha i suoi pro e i suoi contro, sia per l'acquirente che per il venditore.

    Ora diamo un'occhiata alle opzioni di pagamento più comuni e al livello di rischio ad esse associato per l’acquirente:

    1. Bonifico bancario

    Livello di rischio: Alto

    Con un bonifico bancario, il fornitore riceverà l’intero pagamento prima che abbia inizio la produzione. Questo metodo di pagamento comporta un alto livello di rischio per l'acquirente e generalmente non è raccomandato quando si ha a che fare con un fornitore sconosciuto. Se qualcosa dovesse andare storto, ci sarebbero poche o nessuna possibilità di recuperare il denaro.

    2. Lettera di credito

    Livello di rischio: Medio

    Una lettera di credito è abbastanza sicura per entrambe le parti. Tuttavia, implica una procedura complessa ed è generalmente raccomandata solo per gli acquisti di importo elevato (dai 20.000 $ in su).

    3. Western Union

    Livello di rischio: Alto

    Si tratta di un metodo di pagamento rischioso per l'acquirente. Non è raccomandato, tranne che il pagamento al fornitore non sia protetto attraverso un servizio di garanzia. Generalmente dovreste usare Western Union solo quando avete a che fare con persone che conoscete molto bene. Non c'è possibilità di recuperare gli importi se qualcosa va storto.

    4. PayPal

    Livello di rischio: Basso

    PayPal è un metodo di pagamento apprezzato dagli acquirenti perché presenta un rischio piuttosto basso, è facile da usare, e generalmente offre una buona protezione sugli acquisti. Apprezzato dagli acquirenti, è però meno popolare tra i venditori. E questo per le difficoltà di ritiro del denaro, le elevate commissioni e il rischio di chargeback da parte di acquirenti poco onesti.

    5. Garanzia

    Livello di rischio: Basso

    Con un servizio di garanzia (“escrow”), il denaro dell'acquirente è tenuto in custodia da una terza parte e versato al fornitore solo dopo che l'acquirente conferma la consegna soddisfacente del suo ordine. Questo è un metodo di pagamento piuttosto sicuro per comprare su Alibaba, perché protegge sia l'acquirente che il venditore.

    In genere all’inizio è bene cercare accordi con fornitori che accettano il pagamento con PayPal o attraverso un servizio di garanzia. Così avrete il massimo livello di protezione.

    Contattate i fornitori

    Ora che sapete come proteggervi al meglio nelle transazioni, è tempo di contattare alcuni fornitori. Probabilmente il vostro metodo di comunicazione principale quando contatterete i fornitori d'oltreoceano sarà l'email oppure WeChat.

    Spesso i fornitori useranno strumenti come Google Translate per tradurre il vostro messaggio e la loro risposta. Ricordate: la traduzione automatica è ancora un'arte imperfetta, quindi aspettatevi alcuni errori e possibili fraintendimenti.

    Per far sì che la comunicazione sia il più chiara possibile, mantenete le vostre email brevi, concise, ben formattate e prive di errori di ortografia. Questo non solo aiuterà il produttore, ma consentirà a voi di ricevere risposte più utili.

    Suggerimento: Se ponete una serie di domande al fornitore, è una buona idea utilizzare un elenco numerato. In questo modo otterrete una risposta punto per punto, e la comunicazione sarà più chiara e ordinata.

    Chiedete un preventivo

    La richiesta di un preventivo (spesso definita “RFQ” o request for quote) è un’incombenza relativamente semplice. Tuttavia, dedicare qualche minuto in più alla stesura della vostra email può comportare una differenza significativa nel numero e nel tipo di risposte che riceverete.

    Ecco alcuni punti importanti su cui potrebbero vertere le vostre domande:

    • Ordine minimo. Anche se l'ordine minimo è indicato nella descrizione di prodotto, meglio chiedere al fornitore per assicurarvi che l’indicazione sia corretta. Se è molto superiore a quello che potete permettervi, chiedete se c’è la possibilità di trovare un accordo sul quantitativo minimo. Date un'idea al fornitore di ciò che potete permettervi. Tenete presente che con i fornitori internazionali il quantitativo minimo di ordine è quasi sempre negoziabile.
    • Prezzi dei campioni. Procurarvi dei campioni è importante per verificare la qualità della merce. Perciò è il caso di chiedere subito al fornitore qual è il prezzo applicato per i campioni. Alcuni fornitori applicano il prezzo di vendita al dettaglio poiché ricevono molte richieste di campioni. Altri offrono i campioni a un prezzo scontato. Altri ancora possono fornirvi dei campioni gratuitamente, se vi ritengono affidabili.
    • Prezzi di produzione. Una delle cose più importanti è chiedere quale sia il costo unitario del prodotto. Spesso su Alibaba i fornitori indicano un range, ad es. 3-4 $. Ma ciò che a voi interessa è sapere esattamente quanto vi costerà ogni unità.
    • Tempi di produzione. Sapere quanto tempo ci vorrà per produrre il vostro ordine è un dato importante. A seconda del vostro specifico settore, i tempi richiesti possono essere addirittura determinanti.
    • Termini di pagamento. Molti fornitori richiedono ai nuovi clienti il pagamento anticipato dell'intero ammontare dell’ordine. Saperlo è fondamentale, poiché l'inventario è una voce di costo importante per le startup di ecommerce. Potreste anche domandare se sono previsti termini di pagamento per gli ordini successivi.

    Ecco un modello di email che potreste utilizzare come bozza per contattare i fornitori e comprare su Alibaba:

    Buongiorno,

    Sono Giovanni, di Azienda XYZ.

    Sarei interessato a effettuare un ordine di Widget A. Prima però ho alcune domande:

    1. Qual è il vostro quantitativo minimo di ordine?
    2. Qual è il vostro costo unitario? E per quali quantitativi offrite uno sconto?
    3. Quali sono i termini di pagamento per i nuovi clienti?

    Vorrei anche ordinare un campione di Widget A prima di effettuare l’ordine vero e proprio. Potreste indicarmi il costo del campione, comprese le spese di spedizione? Questo è il mio indirizzo:

    Giovanni Rossi
    via Spadini, 4
    20161 Milano
    Italia

    Grazie.

    Giovanni,
    Azienda XYZ
    www.aziendaxyz.com
    +39-44-44444444

    Come potete vedere, l'esempio qui sopra è breve e conciso. Ha l’obiettivo generale di gettare le basi per un accordo tra le parti.

    💡 Poiché dovrete inviare l'email in inglese, qui trovate la traduzione in PDF.

    Trattative

    Una volta aperto il dialogo con più fornitori e acquisite le informazioni da ciascuno su prezzi, ordine minimo e termini di pagamento, inizia la fase delle trattative. Come abbiamo detto, il quantitativo minimo di ordine è quasi sempre negoziabile, perciò si tratta soltanto di chiedere.

    Ricordate: una buona trattativa lascia entrambe le parti soddisfatte. Quindi negoziate, ma senza esagerare.

    Valutazione

    Una volta ristretto il campo a pochi fornitori selezionati, vagliate le varie opzioni.

    Considerate che non contano solo prezzo, ordine minimo e termini di pagamento. Anche i modi e tempi di risposta hanno la loro importanza. Del resto, la comunicazione con i fornitori può essere un elemento critico del vostro successo in futuro. Perciò è bene partire con il piede giusto.

    È il momento di iniziare

    Trovare un fornitore affidabile per comprare su Alibaba può essere un'esperienza nuova e gratificante. Ora che sapete come funziona Alibaba e quali accorgimenti adottare, questo può rappresentare un modello di business sicuro e redditizio per il vostro negozio online. Ma usate sempre la dovuta diligenza, e se un affare sembra troppo bello per essere vero state pronti a fare marcia indietro. In fin dei conti esistono centinaia di fornitori che potete trovare in pochi clic.

    Felici acquisti!

    Illustrazione di Pete Ryan. Articolo originale di Corey Ferreira, tradotto da Maria Teresa Cantafora.

    Come funziona Alibaba: domande frequenti

    Alibaba si può usare per il dropshipping?

    Con Alibaba potete trovare fornitori di prodotti, ma la piattaforma non consente di evadere automaticamente gli ordini. Per il dropshipping potete prendere accordi con il fornitore prescelto all’interno del marketplace. In alternativa, potete utilizzare un servizio di evasione degli ordini in Cina o Hong Kong, che si occupi di gestire il dropshipping dei prodotti di Alibaba.

    È possibile per chiunque ordinare su Alibaba?

    Sì, chiunque può ordinare su Alibaba, che sia un privato o un'azienda. Alibaba permette di fare ordini all'ingrosso da produttori in Cina.

    C’è il rischio di subire truffe su Alibaba?

    C'è la possibilità di essere truffati su Alibaba così come su eBay, Amazon e altri marketplace. Per evitare questa evenienza, consigliamo di essere cauti nella scelta dei fornitori.

    Per il dropshipping è meglio Alibaba o AliExpress?

    Tutto dipende dai prodotti che decidete di vendere. Per acquisti all'ingrosso o prodotti white label, l'opzione migliore è Alibaba. Se invece preferite ordinare prodotti pronti senza un ordine minimo, facendoli arrivare direttamente ai clienti, per voi è preferibile il dropshipping con AliExpress.
    Argomenti: