Come trasformare il vostro hobby in un business

Come trasformare il vostro hobby in un business

Trasformare il vostro hobby in un businessNon è raro che aziende di successo prendano vita dal sogno o dalla passione di un imprenditore. Quando si ama la propria attività e si è abili a svolgerla, è più probabile riuscire a trasformarla in un’impresa redditizia. Si pensi all’esempio emblematico di Facebook, impero finanziario nato da un semplice progetto per gli studenti! Anche il semplice fatto di prestare consulenze in un settore che vi appassiona può rivelarsi la chiave per trasformare il vostro hobby in un business.

Occorre un piano di sviluppo

Amate attività come dipingere, preparare dolci o altre specialità culinarie? O magari vi dilettate ad aiutare gli amici nel costruire portafogli azionari?

Ciò non significa necessariamente che siate tagliati per trasformare il vostro hobby in un business.

Esistono molti fattori da prendere in considerazione, tra i quali, la “longevità” del vostro hobby. Se la risposta alla domanda “Il mio hobby può evolversi con la tecnologia?” è un “sì” deciso, allora potete procedere.

Brand come Walt Disney sono nati come hobby, evolvendosi poi di pari passo con la tecnologia.

Possibilità di adattamento e la capacità di rispondere ad esigenze durature sono i due principali fattori da prendere in considerazione nel creare il piano di sviluppo per trasformare il vostro hobby in un lavoro vero e proprio.

Interpretare desideri o esigenze presenti a livello locale

Non pensate subito a spostarvi dalla vostra zona per trasformare il vostro hobby in un business; sondate prima l'area locale. Conducete un’indagine nel quartiere con altri imprenditori e giornali locali. Sulla base dei risultati ottenuti, determinate la consistenza della domanda relativa al vostro prodotto.

Seguendo questo criterio, due ragazzi di Milano, grazie alla loro passione per eleganza e made in Italy, hanno fondato Velasca, un brand che risponde all’esigenza di alta qualità a prezzi accessibili; partendo dalla vendita a livello locale, si sono poi estesi sia sul territorio, che online.

Manuel Bozzi, artista orafo italiano, è diventato un imprenditore di successo partendo dalla sua passione per l'arte e per l’artigianato antico.

Banalmente, anche aiutare il negozio di alimentari sotto casa può trasformarsi in un business. Ad esempio, dedicare del tempo a fare le consegne a domicilio alle persone costrette a casa, può essere un servizio che intercetta una domanda già esistente. In un primo momento, ciò potrebbe costituire un hobby ideale per socializzare; mentre, in un secondo tempo, potrebbe trasformarsi in un'attività locale molto redditizia.

Oppure, se vi piace aggiustare le biciclette o i veicoli fuoristrada, prendete in considerazione di aprire un’officina vera e propria. Ciò potrebbe rispondere ad esigenze effettivamente presenti nella vostra zona.

Template Icon

Trova un prodotto da vendere online!

Vuoi lanciare un'attività in ecommerce, ma non sai da dove iniziare? Questa guida gratuita ti insegnerà a trovare nuovi prodotti di tendenza con un alto potenziale di vendita.

Scarica la guida gratuita

Agite quando l'idea è fresca

Non aspettate troppo a lungo per sviluppare la vostra idea. Se non siete soddisfatti del vostro attuale lavoro, è il momento ideale per esplorare altre possibilità. Cercate di identificare un’attività che vi piaccia; è possibile trasformare il vostro hobby in un business che vi garantisca una vita più confortevole e una maggiore flessibilità.

La vostra idea deve avere uno scopo, deve puntare ad un obiettivo; in difetto, non vi sarebbe alcun traguardo da raggiungere e quindi l’hobby resterebbe tale. Mettete subito in pratica le vostre idee, al momento in cui le avete; e non scordate di preventivare tutto quel che serve per gestire un’attività commerciale.

Partecipate a dei corsi per imprenditori

Se non avete esperienza nel settore imprenditoriale, seguire dei corsi per imprenditori è la soluzione ideale. Potete avere un hobby e integrarlo in ogni aspetto della vostra vita; ma, se volete trasformarlo in un'attività, dovete sapere come funziona un'impresa. Formarvi adeguatamente è un passaggio necessario per trasformare il vostro hobby in un business redditizio e di successo.

Dimostrate che è possibile trasformare il vostro hobby in un business

Anche se finora non avete realizzato profitti, potete comunque trasformare il vostro hobby in un business. Occuparsi di commercio come passatempo è certamente diverso rispetto al farlo per professione. Ma se già iniziate a ricevere richieste di consulenza per sviluppare anche attività altrui, è un buon segno. Significa che il vostro passatempo e la vostra dedizione ad esso costituiscono un’idea vincente per un’impresa commerciale.

In più, per dimostrare che il vostro hobby può diventare un'impresa commerciale, è necessario qualche altro passaggio. Preventivate le spese per aspetti importanti come: biglietti da visita, linea telefonica dedicata e presenza online. Infine, esistono gli adempimenti burocratici per iniziare un’attività imprenditoriale e, volendo, anche iniziare a vendere online. Per gli imprenditori artigiani, esiste l’obbligo di iscrizione all’Albo delle imprese Artigiane ed un particolare regime contributivo.

Conclusione

Alcuni dei più grandi imperi finanziari sono nati da semplici hobby o passioni. Perché un’impresa nata da un hobby possa davvero riscuotere successo, il prodotto/servizio fornito deve rispondere ad un’esigenza che si prevede sarà avvertita dai consumatori per i decenni a venire.

È anche necessario che l’attività sia in grado di adattarsi, cambiare, evolversi, in base ai cambiamenti della società e della tecnologia. Idealmente, dovrebbe prevedersi un alto interesse per il prodotto o servizio in questione, almeno per i 5 anni successivi.

In definitiva, trasformare il vostro hobby in un business è un’ottima scelta, se avete stilato un preciso business plan ed accertato che sussista effettivamente la domanda in relazione al prodotto o servizio che offrite.


Which method is right for you?Note sull’Autore - Giulia Greco è caporedattrice e responsabile di marketing per Shopify in Italiano. Traduttrice ed esperta di localizzazione, vive a Toronto da 15 anni e da 15 anni non beve un caffè espresso degno di questo nome. Articolo originale di AJ Agrawal, tradotto da Maria Teresa Cantafora.

Inizia la tua prova gratuita di 14-giorni