Blog di Shopify

Cos'è e come funziona Shopify

Preguntas frecuentes Shopify

Nel 2016 Shopify ha lanciato una versione del suo sito e del blog in italiano, per venire incontro ai bisogni del pubblico di lingua italiana. 

Se è vero che tanti dei nostri lettori ci seguono da tempo e ci sono affezionati, è altrettanto vero che ci sono ancora molte persone che non conoscono bene Shopify e necessitano di chiarezza su cosa sia esattamente Shopify, come funzioni e quali siano le sue potenzialità.

Per questo oggi ho deciso di rispondere ad alcune delle domande più frequenti che riceviamo ogni settimana - questo è un articolo per chiunque non conosca bene Shopify e necessiti di un po' di chiarezza sulle nozioni di base.

Cos'è Shopify?

Shopify è una piattaforma per il commercio elettronico, in cui gli utenti possono creare il proprio negozio online con il proprio URL. Un negozio Shopify è in grado di effettuare tutte le transazioni di pagamento necessarie: con carte di credito, software per POS e molto altro. Si può usare Shopify per gestire un ecommerce, oppure un negozio fisico vero e proprio che ha anche una presenza online, o un negozio temporaneo. La maggior parte dei nostri clienti usa Shopify per vendere dei prodotti fisici, ma si può usare anche per vendere dei servizi. 

Qual è la differenza tra Shopify e Amazon o eBay?

Amazon

Amazon e eBay sono ciò che in inglese viene chiamato "marketplace", che nella vita reale sarebbe come un mercato rionale, in cui ogni venditore ha una bancarella, ma nessuno ha la propria vetrina per differenziarsi. In un mercato, tutti i commercianti vendono nel mercato rionale "Tal dei Tali" e non indipendentemente come "Ortofrutta Luigi e Figli" o "Abbigliamento Greco".

Inoltre, per continuare con l'esempio, un marketplace come Amazon pubblicizza se stesso senza alcun vantaggio per un particolare fornitore, e limita il contatto diretto tra i commercianti e i loro clienti.

Con Shopify invece è come se voi aveste un negozio in un centro commerciale in cui pagate un affitto per i locali (affitto = abbonamento che pagate per essere sulla nostra piattaforma), con un vostro nome proprio, e funzionante in maniera indipendente da tutti gli altri negozi presenti nello stesso posto.

In un centro commerciale, ogni negozio è responsabile per il servizio e il rapporto con i clienti, le vendite, la pubblicità, il marketing, le promozioni, l’acquisto delle merci, i resi, i rimborsi e i reclami; mentre il proprietario o l'amministratore offre servizi di base come elettricità, acqua, telefono e linee internet, pulizia delle aree comuni, ecc.

Nel caso di Shopify, la nostra piattaforma funge da proprietario del sito o amministratore che fornisce l'hosting del vostro negozio online, vi vende il nome per il vostro dominio e vi offre strumenti per marketing, contabilità, spedizioni e molto altro. Ma il vostro negozio è un'attività indipendente da Shopify, con una sua vetrina, un suo dominio e una sua identità, quindi siete voi i proprietari e i responsabili della vostra attività.

Posso vendere i miei prodotti sulla vostra pagina?

No, Shopify non è un negozio o un marketplace, è una piattaforma di ecommerce, quindi non vendiamo prodotti, né inseriamo i prodotti Shopify nei negozi dei nostri clienti.

Quanto costa Shopify?

Abbiamo piani di abbonamento che partono da $ 9 dollari al mese, ma potete trovare tutte le informazioni relative ai prezzi sulla nostra pagina dei prezzi italiana. Tutti i nostri prezzi sono in dollari americani.

Mi sono registrato a Shopify, ma il pannello di controllo è in inglese, perché?

A maggio del 2018 abbiamo lanciato la prima versione beta del nostro pannello di controllo in italiano. Quindi vi invito a provarlo, cliccando qui:

 Prova la versione beta in italiano 

Vivo in Italia ma vendo negli Stati Uniti. Devo pagare le tasse negli Stati Uniti?

Purtroppo non possiamo offrire alcun tipo di informazione fiscale specifica per ogni paese, quindi vi consigliamo di contattare il vostro commercialista o un avvocato esperto di questioni ecommerce del vostro paese per ricevere informazioni accurate e aggiornate sulle normative locali.

Potete però leggere alcuni articoli  sugli adempimenti legali necessari per gestire un ecommerce a norma sul nostro blog.

Ho acquistato un prodotto in un negozio che usa Shopify ma non ho ricevuto niente. Potete aiutarmi?

servicio al cliente

Shopify è una piattaforma di ecommerce, ma ogni negozio è responsabile per la gestione delle sue vendite, della spedizione dei prodotti e dell'elaborazione dei pagamenti o dei rimborsi. Pertanto, vi consigliamo di contattare direttamente il negozio in questione per poter effettuare un reclamo.

Shopify non ha accesso ai dati di acquisto né ai sistemi di contabilità di ogni azienda, quindi non possiamo gestire o agire su questo tipo di reclami.

In questi casi, se il negozio in cui avete effettuato l’acquisto non risponde né vi invia il prodotto, vi consigliamo di contattare la vostra carta di credito o banca e di inoltrare un reclamo e una richiesta di rimborso per servizio non reso. Vi rimborseranno la spesa sostenuta e faranno pagare la persona responsabile della transazione.

Come azienda prendiamo molto sul serio i vostri commenti e facciamo tutto il possibile affinché i negozi che utilizzano Shopify portino avanti attività commerciali soddisfacenti per i loro clienti.

Quale canale di pagamento dovrei usare per il mio negozio? Potete consigliarmi?

Ogni canale di pagamento ha caratteristiche, spese di transazione, regolamenti e altri elementi propri che si adattano alle esigenze dei diversi utenti, quindi raccomandiamo che durante la selezione della piattaforma di pagamento vi prendiate qualche minuto per analizzare le particolari esigenze del vostro business per determinare quale canale sia più adatto alle vostre esigenze. È possibile trovare un elenco dettagliato dei canali di pagamento disponibili per ogni paese sul nostro sito web.

Ho problemi tecnici con il mio negozio Shopify, potete aiutarmi?

Come qualsiasi piattaforma tecnologica, Shopify non è esente da difficoltà tecniche e il nostro servizio di assistenza è disponibile via email per rispondere a tutte le domande dei nostri utenti in italiano. Il servizio di assistenza in italiano ha dei tempi di attesa che variano a seconda delle settimane e del volume di richieste, e non è disponibile 24 su 24. Se avete urgenza, rivolgetevi al servizio di assistenza in inglese che ha dei tempi molto brevi ed è disponibile 24/7, e usate Google Translate per aiutarvi nel caso l’inglese non sia il vostro forte. 

Vi consiglio inoltre di usare il nostro Centro Assistenza, dove potrete trovare parecchie risposte alle vostre domande e spiegazioni su come risolvere certi problemi.

Avete domande su come funziona Shopify?

Mandate un'email al nostro team di assistenza tecnica, vi risponderanno in italiano nel più breve tempo possibile.

assistenza@shopify.com

Vorrei scrivere per il blog di Shopify, come faccio?

Siamo molto felici dell’interesse. Prima di inviarci il vostro articolo di prova, assicuratevi di rivedere le nostre linee guida editoriali.

Voglio fare dropshipping ma non so da dove incominciare, potete aiutarmi?

Il dropshipping è una modalità di ecommerce sempre più popolare e un buon modo per avvicinarsi al mondo dell’ecommerce.

Vi consiglio di partire leggendo tutti gli articoli relativi al dropshipping pubblicati finora sul nostro blog per familiarizzarvi con questa modalità commerciale.

Per iniziare, noi consigliamo di utilizzare AliExpress e la nostra app Oberlo, per collegare AliExpress al vostro negozio Shopify.

Spero che questo articolo abbia chiarito alcuni dei dubbi relativi alla nostra piattaforma.

Avete altre domande a cui non abbiamo risposto in questo articolo? Scrivetemi nella sezione commenti e cercheremo di rispondere il prima possibile.