Vuoi aprire un negozio online?

Costruire un ecommerce di successo in 5 step

feature

Costruire un’attività ecommerce di successo è una sfida complessa, un insieme di azioni e decisioni da intraprendere nella giusta sequenza.

Per agevolarvi, ecco un percorso in 5 step con le risorse tratte dai più popolari blog post di Shopify. Le abbiamo ordinate nella logica migliore per ricercare, costruire, avviare e sviluppare un business online redditizio.

Iniziamo!

1. Scelta del prodotto

Trovare un prodotto da vendere

Il primo step per costruire un’attività ecommerce di successo è stabilire quale prodotto vendere. Spesso si tratta della parte più critica dell'avvio di un nuovo business online. In questa sezione, andiamo a evidenziare le strategie per trovare opportunità di prodotto, esploriamo i posti migliori dove cercare idee di business per ecommerce e infine vi sveliamo 10 prodotti di tendenza che abbiamo scoperto.

Valutare la vostra idea

Se vi viene in mente un'idea di prodotto, come potete stabilire se è valida o meno? In questa sezione, andiamo a esaminare degli ottimi metodi per valutare la scelta del prodotto, basati sia sull’esame del prodotto in sé sia sull’analisi del mercato.

Ottenere il prodotto

Quando avete trovato e validato un’idea di prodotto, come potete procurarvi i prodotti da vendere? Ecco quali sono i possibili metodi per acquisire i vostri prodotti, con i pro e i contro per ciascuno di essi.

2. Ricerca e preparazione

Individuare i concorrenti

Avete trovato il prodotto, valutato il suo potenziale e selezionato il fornitore. È tempo di scrivere il business plan, pianificando lo sviluppo della vostra attività ecommerce di successo. Ma prima dovete individuare i vostri concorrenti, per capire esattamente con quali aziende vi scontrerete. Potete basarvi semplicemente sui risultati di Google o ricorrere a strumenti a pagamento per l’analisi della concorrenza come SEMRush.

Scrivere un business plan o un pitch

Completata la ricerca sui competitor, è il momento perfetto per scrivere il vostro business plan. O magari un pitch per coinvolgere degli investitori nel vostro progetto. Sarà la vostra road map, utile per raccogliere idee e riflessioni. Vi aiuterà a determinare l’itinerario da seguire e a essere più competitivi sul mercato.

Registrare l’attività

Con un progetto in mano, ora è il momento giusto per considerare le opzioni per la registrazione della vostra attività.

3. Allestimento dell’attività

Scegliere il nome dell’azienda

Un'altra decisione difficile, oltre a quella di trovare un prodotto da vendere, è determinare il nome della vostra attività commerciale e scegliere un nome di dominio appropriato e disponibile. Ecco alcune risorse vi aiuteranno a gestire questi importanti compiti.

Creare un logo

Dopo aver determinato il nome dell’azienda e registrato il vostro dominio, è tempo di creare un logo. In questi post, vi mostriamo diverse opzioni per creare un fantastico logo per la vostra nuova attività.

Comprendere l'ottimizzazione sui motori di ricerca (SEO)

Siete quasi pronti per iniziare a costruire il vostro ecommerce di successo. Ma prima di iniziare dovete comprendere le basi dell'ottimizzazione sui motori di ricerca; così potrete ottimizzare il vostro sito sia su Google che sugli altri motori di ricerca.

Costruire il vostro negozio

Adesso che avete una migliore comprensione dell'ottimizzazione sui motori di ricerca (SEO), è il momento di costruire il vostro negozio. Gli elementi fondamentali sono diversi. Di seguito abbiamo inserito l’elenco dei nostri migliori blog post per aiutarvi a scrivere descrizioni di prodotto accattivanti e scattare bellissime foto di prodotto, ottimizzandole.

Non dimenticate che, se avete difficoltà ad allestire personalmente il negozio, potete sempre rivolgervi agli Esperti Shopify.

 

Inizia ora con una prova gratuita di 14 giorni

 

4. Preparazione al lancio

Esistono vari aspetti essenziali a cui dovrete pensare in vista del lancio della vostra attività ecommerce di successo. Abbiamo selezionato delle guide per aiutarvi a determinare la vostra strategia di spedizione.

Inoltre, è una buona idea definire in anticipo gli indicatori chiave delle vostre performance; così, una volta lanciato il negozio, saprete in base a quali fattori misurare il successo della vostra attività.

Infine, vi consigliamo di verificare di non aver scordato nulla in modo da correggere gli eventuali problemi prima del lancio. Per il controllo finale, potete fare riferimento a questo post, che riepiloga i 13 step essenziali da compiere prima di lanciare il vostro negozio online.

5. Fase successiva al lancio

Primo cliente

Ora che avete lanciato il negozio, inizia il lavoro duro. Ecco delle risorse che vi aiuteranno a ottenere la vostra prima vendita, offrendovi una panoramica sulle tattiche e gli strumenti di marketing da adottare nei primi mesi di attività.

Promuovere il vostro negozio

Finalmente siete a buon punto ed è probabile che abbiate già realizzato le vostre prime vendite. È il momento di impegnarvi al massimo. I seguenti post vi aiuteranno a concentrarvi su alcune delle migliori strategie di marketing per generare traffico e ottenere conversioni e vendite.

Email marketing

Generare traffico

Ottimizzare le conversioni

Utilizzare i dati analitici

Seguite il nostro iter per avviare un ecommerce di successo

Costruire un’attività ecommerce redditizia non è un traguardo facile da raggiungere. A partire dalla scelta del prodotto fino alla costruzione del negozio, al marketing e all’incremento delle vendite, i “pezzi del puzzle” da mettere insieme sono moltissimi.

Tuttavia, la nostra raccolta di risorse dovrebbe avervi fornito un’idea chiara dell’iter da percorrere. Ora seguite i 5 step che vi abbiamo indicato per avviare il vostro negozio online e costruire la vostra attività ecommerce di successo.

Articolo originale di Richard Lazazzera, tradotto da Maria Teresa Cantafora.

Pronto per aprire il tuo negozio online? Inizia la tua prova gratuita di 14 giorni con Shopify. Non serve la carta di credito.


Domande frequenti su come creare un ecommerce

Quali prodotti vendere online?

I prodotti migliori da vendere online sono prodotti fisici che non richiedono certificazioni specifiche, che possono essere spediti agevolmente e che riducono al minimo la quantità di resi effettuati. Alcuni tra i migliori prodotti da vendere online sono prodotti di elettronica di consumo, oggettistica e decorazioni per la casa, o accessori per il fitness.

Come creare un negozio online?

Creare un negozio online è semplicissimo. Vi basta inserire il vostro indirizzo email e potrete creare un negozio online funzionante in pochi minuti, senza capacità di programmazione. I primi 14 giorni sono gratuiti e non è richiesta la carta di credito per l'iscrizione.

Quanto costa lanciare un'attività online?

Al giorno d'oggi è possibile aprire un'attività online con un investimento minimo. Aprire un negozio online ha costi molto bassi, e sfruttando soluzioni come il dropshipping non dovrete nemmeno acquistare prodotti per l'inventario, che verranno spediti ai clienti direttamente dal produttore.

Come promuovere un negozio online?

Esistono molti modi per promuovere un negozio online. Tra i più efficaci troviamo il social media marketing, l'ottimizzazione per i motori di ricerca (SEO) e l'email marketing, senza dimenticare il più classico passaparola che ancora oggi è molto efficace.
Argomenti: