Blog di Shopify

Facebook: come scegliere inserzioni creative che convertono

Inserzioni creative per Facebook che convertono

Più tempo e denaro spendete in inserzioni Facebook, più risulta chiaro che per migliorare il ROI (ritorno sull'investimento) occorrono inserzioni creative che convertono. Come farsi pubblicità su Facebook senza spendere una fortuna?

Indubbiamente, una buona strategia di targeting non basta; senza inserzioni che facciano presa sul pubblico, generare vendite può diventare molto costoso.

Tra i vari formati pubblicitari a disposizione, potreste sentirvi disorientati. Per raggiungere l’obiettivo della vostra campagna Facebook, è meglio un’inserzione video o un carosello di immagini di prodotto? O magari un carosello con video?

Per aiutarvi a scegliere inserzioni creative che convertono, oggi esamineremo tutti i formati pubblicitari disponibili su Facebook. E scopriremo per quali obiettivi è più adatto ciascun tipo di inserzione.

Conoscere la piattaforma pubblicitaria di Facebook

Prima di creare una campagna, dovreste familiarizzare con Facebook e con la sua rete di app, tra cui Instagram e Messenger. Sapendo come e perché il pubblico utilizza queste piattaforme, sarete in grado di ideare inserzioni più efficaci.

Ecco alcuni fattori chiave da considerare quando fate pubblicità su Facebook:

  1. Il contenuto generato dagli utenti ha successo. Ricordate che parliamo di social. Gli utenti di Facebook solitamente guardano i contenuti che sembrano più autentici, per lo più realizzati con una comune fotocamera per smartphone. Evitate di usare inserzioni creative che non sembrino native della piattaforma.
  2. Le vostre inserzioni sono facili da ignorare. Diversamente rispetto a quanto avviene su altre piattaforme pubblicitarie, le inserzioni Facebook possono essere completamente ignorate. Basta scorrere il feed. E anche su Instagram basta toccare lo schermo per passare da una Storia all'altra. Per avere successo su Facebook, la vostra inserzione deve catturare l'attenzione nei primissimi secondi.
  3. Per i video, l’audio è normalmente disattivato. Secondo Digiday, l'85% degli utenti Facebook guarda i video senza audio. Perciò, usate sottotitoli, immagini accattivanti e demo di prodotto. Sono tutti metodi utili a far passare il vostro messaggio indipendentemente dal fatto che l'audio sia attivo o meno.
  4. Gli utenti possono interagire con le vostre inserzioni. Un'altra caratteristica unica delle inserzioni di Facebook e Instagram è la possibilità per gli utenti di interagire attraverso condivisioni, commenti e like. E un'inserzione che genera commenti e condivisioni permette al post di raggiungere un pubblico più vasto di quello a cui vi rivolgete direttamente.

Esempi di inserzioni creative efficaci per ogni formato pubblicitario Facebook

Attualmente esistono quattro diversi formati per la vostra pubblicità su Facebook. La chiave per generare conversioni è scegliere il formato giusto in base al vostro prodotto e ai vostri obiettivi commerciali, ottimizzando ogni inserzione.

1. Inserzione con immagine

L'inserzione con immagine è uno dei formati pubblicitari più datati tra quelli presenti su Facebook. Negli ultimi anni l’attenzione si è spostata sui video, il che ha portato molti inserzionisti ad abbandonare il formato statico dell'immagine.

Tuttavia, le inserzioni con una singola immagine sono ancora preziose se utilizzate al momento giusto. Ecco gli elementi di un'inserzione con immagine e i casi in cui questo formato è ancora adatto alla vostra campagna.

Inserzioni creative Facebook Inserzione con immagine

Elementi inserzione:

  • Immagine singola (proporzioni consigliate 1:1 o 16:9)
  • Testo che appare in alto
  • URL di visualizzazione sopra il titolo (tipicamente, il nome di dominio del brand)
  • URL di destinazione, che indirizza alla landing page appropriata per l'inserzione
  • Titolo in grassetto sotto l'immagine per catturare l'attenzione
  • Descrizione News Feed con link per espandere il contenuto (facoltativa)
  • Call to action (es. Acquista ora, Maggiori informazioni)

Quando usare questo tipo di inserzioni creative Facebook:

Se vendete un solo prodotto

Inserzioni creative Facebook vendita prodotto singolo

Se vendete un solo prodotto di punta e i vostri clienti generalmente capiscono come funziona, l'inserzione con immagine è un formato pubblicitario adeguato. Assicuratevi di scegliere una foto accattivante del prodotto; insomma, una foto che possa attrarre il maggior numero possibile di utenti facendo leva sulle loro motivazioni di acquisto.

Per trasmettere un messaggio semplice

Inserzioni creative Facebook inserzione con messaggio semplice

Fate sconti del 50%? Offrite la spedizione gratuita per questo weekend? Se avete un messaggio diretto che volete trasmettere rapidamente, l'inserzione con immagine è un formato adatto. In assenza di elementi da guardare o sfogliare, il vostro messaggio potrà essere recepito immediatamente dai potenziali acquirenti. Il metodo è utile specialmente per il retargeting dei vecchi visitatori, clienti e iscritti alla newsletter.

Se puntate all'ottimizzazione per i clic

Inserzioni creative Facebook inserzione ottimizzata per i clic

L’obiettivo della vostra strategia pubblicitaria su Facebook è generare traffico sul negozio? Un’inserzione con immagine può dare informazioni sufficienti sul prodotto per produrre clic a basso costo.

Best practice per le inserzioni con immagine:

L'utilizzo di un'immagine per fornire un’anteprima sul vostro prodotto e sul suo funzionamento richiede testi e immagini accattivanti per incuriosire il pubblico.

Tenete a mente le seguenti best practice quando scrivete testi per le inserzioni Facebook:

  • Utilizzate emoji appropriate e divertenti 👀
  • Riferitevi ad argomenti o scenari familiari, per favorire il coinvolgimento
  • Inserite nel testo link extra al vostro sito per ottenere ulteriori clic
  • Utilizzare testimonianze di terzi o recensioni dei clienti o dei media

Affiancato a un'immagine appariscente, l'uso di alcuni (o di tutti) questi elementi può contribuire a incrementare il click through rate delle inserzioni con immagine.

2. Inserzione video

Quasi tutti i posizionamenti previsti nella Gestione inserzioni di Facebook ora supportano le inserzioni video. Recentemente, Facebook ha anche lanciato nuove esperienze di video watching come IGTV e Facebook Watch; questo indica la continua ascesa del video, che è un elemento di primo piano sulla piattaforma. Un video può essere visualizzato diversamente a seconda del posizionamento pubblicitario che occupa tra i vari disponibili.

In ogni caso, ecco gli elementi di ogni inserzione video:

Example of a Facebook video ad.

Elementi inserzione:

  • Video orizzontale o verticale (proporzioni consigliate 1:1 o 16:9)
  • Testo che appare in alto
  • Titolo in grassetto sotto l'immagine per catturare l'attenzione
  • URL di visualizzazione sopra il titolo (tipicamente, il nome di dominio del brand)
  • URL di destinazione, che indirizza alla landing page appropriata per l'inserzione
  • Descrizione News Feed con link per espandere il contenuto (facoltativa)
  • Call to action (es. Acquista ora, Maggiori informazioni)

Sicuramente, l'attenzione che Facebook ha posto di recente sui video è un fattore positivo per gli inserzionisti; infatti questo formato pubblicitario offre una delle migliori opportunità per vendere prodotti.

In un'unica inserzione, i video possono dimostrare il valore di un prodotto ed evidenzare le varie ragioni per acquistarlo; il tutto, in massimo 60 secondi sul feed di Facebook e Instagram e in 15 secondi nelle Storie di Instagram.

Un'inserzione video può essere particolarmente efficace nei seguenti casi.

Quando usare questo tipo di inserzioni creative Facebook:

Prodotti che necessitano di una demo

Inserzioni creative Facebook demo prodotto

Talvolta una foto non basta a comunicare il valore unico di un prodotto; un video invece può mostrarne il funzionamento e l’utilità.

Questo vale specialmente se il vostro prodotto ha più caratteristiche e vantaggi. In un video potete illustrare uno dopo l'altro funzionalità e benefici del prodotto per un minuto intero; potete mostrare il prodotto in una serie di scenari riferiti a utilizzi diversi; insomma, potete far presa su un gruppo più variegato di utenti.

Brand building

Inserzione Facebook utilizzata per il brand building

Il vostro brand gioca un ruolo fondamentale nell'attrarre nuovi clienti? Un’inserzione video che racconta la storia della vostra attività può essere un modo efficace per promuovere il valore del brand (per poi vendere il prodotto).

Bombas utilizza la storia della nascita aziendale come un modo per comunicare i valori del brand ai clienti. Forse, come Bombas, la vostra azienda fa beneficenza. In tal caso, potreste utilizzare un’inserzione video per raccontare il modo in cui esercitate un impatto positivo sul mondo. Ciò colpirà molto un certo target.

Ricerca di potenziali clienti

Un altro vantaggio extra nell'uso di un’inserzione video su Facebook? La possibilità di fare retargeting a chiunque abbia visto il 25, il 50 o il 100% del video.

Questo è il motivo per cui gli inserzionisti utilizzano spesso i video come strumento di prospecting. Prima raggiungono un ampio gruppo di potenziali nuovi clienti, poi restringono il campo a coloro che hanno mostrato più interesse per il video.

3. Inserzione carosello

Un'inserzione carosello può contenere più immagini e video o una loro combinazione. Perciò è un formato utile per le inserzioni che sono una “via di mezzo”. Il vostro prodotto richiede più di una sola immagine per dimostrare il suo valore? Se non avete i mezzi per produrre un'inserzione video di lunga durata, risolvete con un'inserzione carosello.

Ecco cosa include un'inserzione carosello.

Esempio di inserzione carosello Facebook

Elementi inserzione:

  • Fino a 10 video o immagini quadrate (proporzioni 1:1)
  • Testo che appare in alto
  • URL di visualizzazione sopra il titolo per promuovere l’indirizzo del vostro sito web (uno per immagine e facoltativo, non utilizzato nell'esempio sopra)
  • Titolo in grassetto sotto l'immagine per catturare l'attenzione (uno per immagine)
  • Descrizione News Feed facoltativa con link per espandere il contenuto (una per immagine)
  • Call to action (es. Acquista ora, Maggiori informazioni)

Le inserzioni carosello sono una scelta appropriata nei seguenti casi.

Quando usare questo tipo di inserzioni creative Facebook:

Inserzioni dinamiche

Un’inserzione dinamica utilizza comportamenti e interessi degli utenti Facebook per mostrare loro prodotti rilevanti del vostro catalogo all’interno di un carosello.

Le inserzioni dinamiche possono aiutarvi a raggiungere nuovi potenziali clienti mostrando solo prodotti adatti ai loro interessi; perciò si tratta di un formato utile per i negozi online che vendono un'ampia gamma di prodotti, rivolgendosi a un target diversificato.

Inserzioni creative Facebook inserzioni dinamiche

Le inserzioni dinamiche vi permettono anche di fare retargeting ai vostri visitatori mostrando loro solo i prodotti o collezioni che hanno già visualizzato sul vostro sito; ciò riduce il rischio di proporre contenuti irrilevanti.

Mostrare un prodotto su diversi tipi di corporatura

Dversi tipi di prodotti pubblicizzati su Facebook

Per un negozio di ecommerce che vende abbigliamento, può essere difficile convertire gli acquirenti online. In effetti questi non hanno la possibilità di indossare un capo prima di acquistarlo e spesso si chiedono come apparirebbe su di loro.

Un’inserzione carosello può mostrare efficacemente lo stesso capo indossato da persone con diversa corporatura, taglia, carnagione, ecc. Può contribuire a rispondere a domande sulla vestibilità del prodotto, risolvendo eventuali dubbi degli acquirenti in merito al suo acquisto.

Mostrare le testimonianze

La convalida sociale è essenziale per un marketing efficace. E diventa ancor più importante quando si conquistano i clienti attraverso la pubblicità sui social media. Il vostro brand ha contenuti generati dagli utenti, come foto o video recensioni di influencer? Inserendoli in un’inserzione carosello potete aggiungere una dose di autenticità al vostro messaggio pubblicitario.

Testimonial per migliori inserzioni creative Facebook

Mostrare i contenuti generati dagli utenti in un carosello ha l'ulteriore vantaggio di far percepire la vostra inserzione come organica nel feed dell'utente. Poiché la maggior parte dei contenuti generati dagli utenti sono realizzati con lo smartphone, la vostra pubblicità si inserirà sulla piattaforma in modo più naturale e coinvolgente.

Quando create un'inserzione carosello, Facebook seleziona automaticamente l'opzione per mostrare prima l'immagine più performante nel carosello. A meno che l'ordine delle vostre immagini non sia importante ai fini della narrazione, dovreste lasciare che Facebook mostri per prima la più performante; ciò aiuterà ad aumentare le conversioni.

4. Inserzione con raccolta

Le inserzioni con raccolta sono il formato più recente disponibile, quindi potreste non averne viste molte nel vostro News Feed. Tuttavia, le inserzioni con raccolta hanno un grande potenziale per i brand di ecommerce, perché permettono di abbinare un catalogo prodotti a un video accattivante.

Un'inserzione con raccolta può contenere una varietà di elementi, tra cui un’altra novità: le “Esperienze interattive”.

Inserzione con raccolta su Facebook

Elementi inserzione:

  • Testo che appare in alto
  • Hero image o video (proporzioni consigliate 1:1 o 16:9)
  • Raccolta di immagini con link al vostro catalogo prodotti Facebook
  • Un’esperienza interattiva personalizzata (spiegheremo tra poco di che si tratta)

Se vi state chiedendo come utilizzare al meglio questo nuovo formato di inserzioni, ecco alcuni validi esempi.

Quando usare questo tipo di inserzioni creative Facebook:

Creazione di una shopping experience brandizzata

I vostri prodotti traggono valore dalla storia del vostro brand? In questo caso, un'inserzione con raccolta può aiutarvi ad aumentare la notorietà del brand: utilizzate un video di lunga durata vendendo direttamente attraverso il vostro catalogo prodotti, collegato al video.

Le immagini del catalogo possono non essere sufficienti da sole a generare interesse e conversioni; ma grazie a un video che descrive in dettaglio la missione o lo scopo del brand, i prodotti possono acquisire un maggior valore e significato per i clienti, incrementando il tasso di conversione.

Utilizzo di un singolo video per promuovere più prodotti

Pubblicizzare più prodotti su Facebook

Il secondo motivo per utilizzare un'inserzione con raccolta è semplice. Se scegliete un’inserzione con immagine o un’inserzione video che presenta più prodotti, decidere quale landing page utilizzare può essere un dilemma.

Invece le inserzioni con raccolta abbinano il video a un catalogo, che indirizza a più pagine di prodotto. Ciò consente di mostrare un video con vari prodotti (ad esempio un video di unboxing) collegandolo direttamente al catalogo, per generare vendite e ottimizzare le conversioni di acquisto.

Esperienze interattive

Oltre ai quattro formati sopra menzionati, Facebook ha anche riproposto in una nuova veste quello che in precedenza era conosciuto come Canvas. Lo ha trasformato in un'estensione chiamata “esperienze interattive”.

Le esperienze interattive non sono un formato di inserzione separata. Si tratta invece di un'opzione selezionabile quando create la vostra inserzione; un'estensione per la vostra foto, video, carosello o inserzione con raccolta, che si apre quando l’utente clicca sulla call to action della vostra inserzione.

Esempio visualizzazione Esperienze interattive su Facebook
Un esempio di TechCrunch. Inserzione con raccolta su mobile (a sinistra), aperta con le esperienze interattive (al centro) e poi con la landing page del prodotto (a destra).

Le esperienze interattive funzionano come una pagina di destinazione personalizzabile all'interno di Facebook o Instagram. Potete costruire l'esperienza scegliendo foto, blocchi di testo e varie call to action.

La cosa migliore è usare le esperienze interattive per verificare con un test A/B destinazioni diverse, come delle landing page, per migliorare i tassi di conversione legati ai clic sulle inserzioni. Un'esperienza interattiva si carica rapidamente; la sua configurazione non richiede codice; ed è mobile-friendly. Grazie a tali caratteristiche è uno strumento utile per testare diversi messaggi successivi al clic sui potenziali clienti.

Se il vostro prodotto ha un prezzo premium, può essere necessaria una fase preliminare più lunga prima di vendere. In altri termini, occorre invogliare i clienti all'acquisto prima di indirizzarli su un sito o su una pagina di prodotto.

Consentendo di fornire più informazioni su caratteristiche e vantaggi di un prodotto, le esperienze interattive si abbinano bene con articoli dal prezzo piuttosto elevato, che richiedono tempo per decidere; ad esempio, un’automobile.

Strumenti per realizzare inserzioni creative su Facebook

Quando avrete familiarizzato con i vari formati pubblicitari, esplorate le varie opzioni previste per le inserzioni Facebook. A differenza della pubblicità tradizionale tramite stampa o media, la pubblicità su Facebook non richiede un budget consistente, né tempi di realizzazione elevati.

Delle ottime inserzioni creative possono essere create a buon mercato e avendo poca esperienza, con i seguenti strumenti.

Video

Uno dei modi migliori per iniziare a fare video è utilizzare la fotocamera del telefono. L’investimento richiesto è a basso costo. Oltretutto i contenuti di qualità ordinaria spesso funzionano meglio per le inserzioni sui social, sembrando nativi della piattaforma. Esistono vari strumenti gratuiti come Crello e Adobe Spark per creare un’inserzione video modificando filmati già pronti.

Siete alla ricerca di musica, software per l’editing facile da usare e video di stock? Iniziate leggendo Come creare video online in 30 minuti: le migliori risorse gratuite. Facebook ha anche recentemente introdotto uno strumento in Gestione inserzioni che converte le immagini in video istantanei; offre una varietà di video template gratuiti tra cui scegliere.

Foto

Su Gestione inserzioni di Facebook, così come su Burst di Shopify, sono disponibili anche delle foto di stock gratuite. Quanto alla loro modifica:

  • i filtri in-app nativi di Instagram possono migliorarne l'aspetto
  • mentre altri strumenti gratuiti come Canva consentono di aggiungere facilmente testo e sovrapposizioni grafiche alle foto.

Caroselli

Attraverso la pagina Marketing di Shopify potete gestire efficaci inserzioni carosello Facebook; e questo senza dover dedicare ore alla messa a punto delle innumerevoli impostazioni presenti su Facebook.

Marketing su Shopify: fate crescere la vostra attività con Facebook e Google Ads

Marketing su Shopify

Marketing su Shopify è una nuova pagina per aiutarvi a creare, lanciare e tracciare le campagne. Abbiamo semplificato il procedimento per rendere la gestione di un’inserzione carosello Facebook o di una campagna Shopping intelligente di Google più facile che mai.

Attivate la vostra prima campagna da Shopify

Come trovare altri esempi di inserzioni creative per Facebook

Una prima utile fonte di ispirazione per le vostre inserzioni creative è guardare le inserzioni pubblicitarie di altri brand su Facebook.

Degli esempi di inserzioni creative esistenti sono ora a pochi clic di distanza da voi; cliccate sulla scheda “Informazioni e inserzioni”, presente nella pagina Facebook di una qualsiasi azienda o brand che abbia delle campagne pubblicitarie in corso. Questa scheda mostra le inserzioni attive dell'azienda in ogni paese in cui essa sta facendo pubblicità.

Sezione Informazioni e inserzioni su una pagina Facebook

Un altro strumento per trovare esempi di inserzioni creative su Facebook è l'estensione Turbo Ad Finder per Google Chrome. Dopo aver attivato l'estensione e aver effettuato l'accesso a Facebook, tutti i messaggi del vostro News Feed saranno nascosti, ad eccezione delle inserzioni. Questo potrà farvi risparmiare molto tempo scorrendo il vostro feed in cerca di ispirazione per le vostre inserzioni creative.

Se la ricerca sulle campagne dei concorrenti è importante per la vostra attività, potreste voler investire in un servizio a pagamento come Adplexity o AdEspresso. I servizi a pagamento possono aiutare a svelare quali inserzioni pubblicitarie possono essere più performanti; infatti spesso includono la possibilità di vedere per quanto tempo un’inserzione è rimasta attiva o il numero di visualizzazioni che ha ricevuto un video.

Le inserzioni creative determinano il successo (o l'insuccesso) di una campagna

Spesso, nel configurare le campagne Facebook, i marketer si soffermano sulla definizione del target. Sicuramente è un aspetto cruciale della strategia complessiva; ma quasi sempre il fattore determinante per il successo di una campagna è pubblicare inserzioni creative che convertono.

Per ottenere buoni risultati, dovete capire Facebook e tutte le sue sfumature; dovete conoscere la sua famiglia di app, come Instagram e Messenger e i tipi di contenuto che funzionano sulla piattaforma.

Quando siete in dubbio, ricordate questo: le inserzioni creative più performanti su Facebook sono quelle che si armonizzano bene con la piattaforma. Per far passare il vostro messaggio, dovete saper dosare la qualità dei materiali creativi. Delle inserzioni Facebook apparentemente native inducono più facilmente gli utenti a interrompere lo scrolling e interagire con il contenuto.


Articolo originale di Mary-Rose Sutton, tradotto da Maria Teresa Cantafora.