20 metodi efficaci per promuovere un prodotto

20 metodi efficaci per promuovere un prodotto

20 metodi altamente efficaci per promuovere un prodottoSe avete trovato un prodotto da vendere e creato un negozio online, probabilmente vi chiederete: quali sono i metodi più efficaci per promuovere un prodotto?

Non appena il negozio è operativo, è tempo di generare traffico sul vostro sito e realizzare delle vendite. Poco importa se cercate di concludere la vostra prima vendita o siete sul mercato da tempo: trovare nuovi metodi per promuovere i vostri prodotti è sempre un bene.

Come promuovere un prodotto: 20 metodi creativi

Ecco 20 metodi creativi e altamente efficaci per promuovere un prodotto nuovo o già esistente nel vostro negozio online.

  1. Gift Guide
  2. Email marketing
  3. Programmi di affiliazione
  4. Copertura mediatica
  5. Live streaming con Periscope
  6. Pinterest
  7. Pin acquistabili di Pinterest
  8. Pubblico personalizzato di Facebook
  9. Sezione negozio di Facebook
  10. Ottimizzazione sui motori di ricerca
  11. Uncrate
  12. Referral marketing
  13. Blogger outreach
  14. Pubblicità su Reddit
  15. Negozio pop-up
  16. Blogging
  17. Instagram
  18. YouTube
  19. Product Hunt
  20. Organizzare un contest

1. Gift Guide

    Cosa fate quando avete difficoltà a trovare una buona idea regalo? Probabilmente ricorrete a Google, cercando “idee regalo per colleghi” o “regali di compleanno originali”; a quel punto, consultate tutte le gift guide che compaiono nei risultati di ricerca.

    Dunque, se desiderate promuovere un prodotto, perché non fate in modo che sia inserito in queste liste di idee regalo? Ne esistono praticamente per ogni settore, tipo di persona e occasione immaginabile. Cercate le liste più in vista su Google ed entrate in contatto con loro, chiedendo di essere inseriti.

    Indubbiamente, le gift guide possono portare molto traffico al vostro negozio e rappresentano un ottimo metodo per promuovere un prodotto.

    Tenete presente che, per essere inseriti, dovrete fornire un motivo valido. È necessario che l'inclusione del vostro prodotto nell'elenco porti un valore aggiunto all'autore o editore del post. Quindi, assicuratevi di evidenziare nella vostra richiesta ciò che contraddistingue il vostro prodotto rispetto agli altri della lista.

    2. Email marketing

      L’email marketing è uno dei mezzi più efficaci per acquisire nuovi clienti e promuovere un prodotto. Se generare traffico organico attraverso i motori di ricerca richiede del tempo, invece le email possono dare risultati immediati. Ecco perché dovreste utilizzare l’email marketing per promuovere il vostro negozio.

      Non serve che dedichiate un’infinità di tempo a scrivere e inviare email. Piuttosto, create una serie di campagne email automatizzate, concepite appositamente per aumentare le vostre entrate. Esistono varie possibili opzioni, come ad esempio:

      • inviare un’email ai nuovi iscritti alla newsletter, incentivandoli tramite una speciale offerta o coupon a fare degli acquisti;
      • indirizzare ai nuovi clienti un’email post-vendita, per fare upselling e fidelizzarli;
      • inviare un’email ai visitatori che hanno abbandonato il carrello, ricordando loro di completare l'acquisto.

        Maggiori informazioni: Guida all’email marketing

        3. Programmi di affiliazione

          Avete difficoltà a realizzare delle vendite e il vostro budget è insufficiente per assumere delle persone che vi aiutino nel marketing? Valutate di aggiungere un programma di affiliazione al vostro negozio. I programmi di affiliate marketing consentono di promuovere un prodotto tramite affiliati, offrendo loro una commissione sulla base delle vendite.

          Generalmente, i programmi di affiliazione funzionano con la creazione di un URL personalizzato per ogni affiliato. Per promuovere i vostri prodotti, gli affiliati possono condividere questo link sui social media, in blog post con la recensione del prodotto o anche all’interno di video YouTube che mostrano il prodotto. Attraverso i link personalizzati, siete in grado di risalire agli affiliati che generano le vendite, per poterli retribuire.

          Se avete intenzione di introdurre un programma di affiliazione, un po’ di formazione è generalmente utile. Ricordate: gli affiliati promuovono i vostri prodotti, quindi di fatto gestiscono una parte del marketing aziendale. Se non li istruite sulle best practice a cui attenersi, faranno di testa propria.

          4. Copertura mediatica

            Ottenere copertura mediatica è un ottimo modo per raggiungere nuovi clienti, estendendo a una sfera di persone più ampia la conoscenza del vostro prodotto. È anche notoriamente un obiettivo difficile da raggiungere. Infatti i giornalisti sono sommersi da comunicati stampa e presentazioni di storie. In alternativa, per aumentare le vostre chance di successo, puntate sui blogger.

            Contattate i blogger con un'email personalizzata, anziché inviare loro comunicati stampa. Chiedete di poter inviare un campione del vostro prodotto. Potete scegliere blogger del vostro settore, siti web incentrati sulla selezione di prodotti e anche influencer sui social media.

            Maggiori informazioni: Come ottenere copertura mediatica per far parlare del vostro prodotto

            5. Live streaming con Periscope

              Sebbene sia una piattaforma social relativamente nuova, Periscope ha sicuramente dimostrato di avere un buon potenziale di marketing. Molte attività commerciali utilizzano questo strumento di live streaming per farsi pubblicità. Anche se ormai non sarete dei precursori, avrete comunque meno concorrenza trasmettendo brevi video dal vivo che pubblicando tweet o post su Facebook.

              Esistono vari modi per promuovere un prodotto con Periscope. In particolare, potete utilizzare il canale per offrire una demo del vostro prodotto o rispondere al pubblico attraverso una sessione di domande e risposte. Potete persino portare i vostri clienti “dietro le quinte”, mostrando loro cosa c’è di speciale nella vostra attività.

              Maggiori informazioni su Periscope

              6. Pinterest

                Pinterest è il luogo ideale per comprare o vendere prodotti online. Il 93% degli utenti attivi afferma di utilizzare Pinterest per pianificare gli acquisti e non sorprende che molti usino la piattaforma per creare delle whishlist. Ciò rende Pinterest un'ottima soluzione per chi desideri promuovere un prodotto, specie se dal design ricercato e facilmente fotografabile.

                Il vantaggio maggiore è che i pin restano online per molto tempo; non è raro che vengano visualizzati anche a distanza di mesi dalla loro pubblicazione. Ottimizzate i vostri pin pubblicandoli quando ci sono molte persone online, utilizzando le parole chiave giuste e scegliendo immagini accattivanti. Potete persino organizzare dei contest, per raggiungere un pubblico più vasto.

                Assicuratevi di abilitare i Pin dettagliati, in modo da poter includere ulteriori informazioni sul prodotto.

                Maggiori informazioni: Perché usare Pinterest per vendere è una buona idea

                7. Pin acquistabili di Pinterest

                  Se gestite un negozio Shopify che soddisfa i requisiti di idoneità, potete portare il vostro marketing Pinterest a un livello superiore abilitando i Pin acquistabili. La funzione, che sarà attivata prossimamente in Italia, renderà più facile agli utenti acquistare i prodotti visti su Pinterest, e allo stesso tempo, aiuterà i commercianti a vendere di più.

                  Potrete abilitare i Pin acquistabili aggiungendo il canale Pinterest al vostro negozio Shopify. Una volta fatto, tutti i pin del prodotto — indipendentemente da chi lo pinna — includeranno un pulsante di acquisto.

                  Maggiori informazioni sui Pin acquistabili

                  20 metodi altamente efficaci per promuovere un prodotto

                  8. Pubblico personalizzato di Facebook

                    Miliardi di persone sono su Facebook, che, come piattaforma di marketing, offre ampie possibilità per definire il target delle proprie campagne. In particolare, una funzione utile per chi desidera promuovere un prodotto è il Pubblico personalizzato di Facebook.

                    Con il Pubblico personalizzato di Facebook, potete indirizzare campagne mirate ai vostri visitatori e clienti. Queste tendono ad essere molto efficaci, poiché conoscete meglio il target e potete personalizzare l’inserzione di conseguenza.

                    Maggiori informazioni sul Pubblico personalizzato di Facebook

                    9. Sezione negozio di Facebook

                      Potete rendere più efficace il vostro marketing su Facebook aggiungendo la sezione negozio alla vostra pagina. Questa opzione rende più facile l’acquisto dei prodotti a tutti coloro che li visualizzano attraverso la vostra pagina Facebook.

                      Se avete un negozio Shopify, aggiungete Facebook come canale di vendita.

                      Sulla vostra pagina Facebook, sarete in grado di creare una vetrina dove i fan potranno conoscere i vostri prodotti; oltre a guardare le immagini, potranno fare clic sul pulsante “acquista” per comprare i prodotti.

                      Maggiori informazioni su come abilitare gli acquisti dalla pagina Facebook

                      10. Ottimizzazione sui motori di ricerca

                        Sebbene occorra del tempo per vedere gli effetti dell’ottimizzazione, i motori di ricerca rappresentano una delle poche opportunità per costruire un traffico web continuativo e variegato.

                        Un'efficace strategia di search marketing implica una serie di passaggi. Occorre creare una strategia per le parole chiave, ottimizzare struttura e prestazioni del sito (ad esempio, le pagine delle categorie) e creare dei backlink per il vostro sito web. Come già detto, è una strada in salita; ma potete tranquillamente percorrerla mentre il vostro negozio inizia a guadagnare popolarità.

                        Maggiori informazioni: Guida SEO per Ecommerce principianti

                        11. Uncrate

                          Uncrate è uno dei tanti siti di content curation con prodotti selezionati e un seguito massiccio e fedele. Il pubblico di Uncrate non si limita a guardare i prodotti, ma ama anche acquistarli. Ottenere l’inserimento su Uncrate è un’ottimo modo per promuovere un prodotto: non solo può portare vendite significative, ma anche aprire delle strade per ottenere ulteriore copertura mediatica.

                          Riuscire a far pubblicare il proprio prodotto su Uncrate non è facile. Non esiste una procedura formale; più che altro, è essenziale che il prodotto sia bello. In alcuni casi è Uncrate a scoprire i prodotti; invece, altre aziende ottengono la pubblicazione contattando direttamente il sito e descrivendo il proprio prodotto o addirittura inviando un campione.

                          Maggiori informazioni su Uncrate

                          12. Referral Marketing

                            Il referral marketing, noto anche come marketing del passaparola, è uno dei metodi di marketing più antichi in circolazione. Consiste nel fare in modo che si parli del vostro prodotto, per incrementare brand awareness e vendite.

                            Grazie al web, le potenzialità del passaparola sono sempre più ampie. Potete raggiungere più persone, che a loro volta possono condividere i vostri contenuti; inoltre, potete monitorare l’impatto dei vostri sforzi di referral marketing.

                            Maggiori informazioni: Referral Marketing: 7 strategie per innescare il passaparola

                            13. Blogger outreach

                              Uno degli aspetti più difficili nell'avviare un'attività è riuscire a promuovere un prodotto senza avere un pubblico. Se non avete una vostra community già costituita, vi restano due alternative: fare campagne a pagamento o attingere al pubblico altrui, finché non ne avrete uno vostro.

                              Collaborare con i blogger è un ottimo modo per dare visibilità ai vostri prodotti, facendoli conoscere agli acquirenti interessati.

                              Chiedete ai blogger di presentare o recensire il vostro prodotto. Selezionando dei blogger con un pubblico attivo, che si fida della loro opinione, potrete incrementare traffico e vendite del vostro sito.

                              Maggiori informazioni: 4 modi creativi per promuovere un prodotto tramite le fashion blogger

                              14. Pubblicità su Reddit

                                Sebbene la maggior parte delle aziende non utilizzi gli annunci su Reddit, questi possono in realtà rivelarsi piuttosto efficaci. Infatti, a volte, le reti pubblicitarie meno utilizzate sono le più redditizie perché il costo è inferiore e c'è più possibilità di emergere.

                                Promuovere un prodotto con la pubblicità su Reddit è una strada da provare, soprattutto se volete pubblicizzare la vostra attività nel Nord America, dove la piattaforma è molto popolare.

                                Potete creare un post sponsorizzato nei subreddit collegati alla vostra attività. Utilizzatelo per parlare del vostro prodotto e offrire uno sconto. La chiave è assicurarsi che si integri con gli altri post all’interno del subreddit.

                                Maggiori informazioni: Pubblicità su Reddit

                                Product promotion to an audience.

                                15. Negozi Pop-Up

                                  Se la vostra è un’attività online, potete ottenere i benefici del vendere di persona senza sobbarcarvi gli oneri di un negozio fisico. Vi basterà aprire un negozio temporaneo o pop-up. È probabile che nella vostra città ci sia uno spazio adatto per aprire il vostro negozio per una settimana o anche solo per un weekend. In fondo anche Velasca ha iniziato con un pop-up in un’Apecar in giro per Milano.

                                  Gestire un negozio pop-up vi aiuterà a: rendere esclusivi alcuni prodotti, ottenere che i media locali parlino di voi, sfruttare i periodi di shopping più intenso, smaltire l’inventario e parlare di persona con i vostri clienti, per conoscerli meglio.

                                  Maggiori informazioni: Perché i brand digitali hanno bisogno di un punto vendita fisico

                                  16. Blogging

                                    Fare blogging è un ottimo modo per pubblicizzare il vostro negozio. Con il giusto approccio, un blog può generare traffico e promuovere lo stile di vita a cui si ispirano i vostri prodotti. In effetti, uno studio di HubSpot ha rilevato che più siete attivi sul vostro blog, più ottenete traffico sul vostro sito web.

                                    Utilizzate il vostro blog per generare traffico e promuovere i vostri prodotti. Se gestito in modo efficace, porterà traffico dai motori di ricerca e nuovi clienti. Non solo, ma vi aiuterà ad attirare l'attenzione dei media e dei blogger di alto profilo, per ottenere copertura mediatica.

                                    Maggiori informazioni: 4 modelli per scrivere articoli sul vostro blog di ecommerce generando traffico

                                    17. Instagram

                                      Grazie al suo focus visivo, Instagram è lo strumento perfetto per promuovere un prodotto. Ha oltre 400 milioni di utenti attivi e la metà di essi è sulla piattaforma ogni giorno. Insomma, ogni brand farebbe bene a condividere i propri prodotti su questa rete.

                                      Esistono diversi modi di utilizzare Instagram per promuovere un prodotto. Potete condividere immagini accattivanti o un video in stop motion con uno dei vostri prodotti in azione; o ancora, potete organizzare un contest o contattare gli account Instagram più influenti e chiedere loro di condividere il vostro prodotto.

                                      Maggiori informazioni: 1) Come fare marketing con le Instagram Stories 2) Da oggi potete aumentare le vendite su Instagram grazie ai shoppable post

                                      18. YouTube

                                        YouTube è diventato uno dei più grandi motori di ricerca al mondo per trovare nuovi contenuti. Inoltre, i video di YouTube possono anche posizionarsi sui motori di ricerca tradizionali, come Google. Questo rappresenta un'enorme opportunità di generare traffico.

                                        Non serve creare video virali per ottenere risultati su YouTube. Potete anche promuovere un prodotto con video interessanti o utili. Molte persone potrebbero già essere in cerca dei vostri prodotti o del vostro brand su YouTube. Creando un canale YouTube aziendale, sarete voi stessi ad avere il controllo sulla narrazione.

                                        Maggiori informazioni: YouTube Marketing: 7 modi per aumentare le vendite pubblicando video

                                        19. Product Hunt

                                          Product Hunt è uno strumento e una community popolare per chi ama trovare nuovi prodotti. Sebbene le app e i software siano più popolari rispetto a tutto il resto, spesso potrete trovare anche prodotti fisici in prima pagina.

                                          That Sound That Day
                                          Prodotti come "That Sound That Day" sono candidati forti.

                                          In genere, i negozi che riescono ad entrare in Product Hunt vendono un singolo (o un piccolo) set di articoli altamente innovativi. Spesso si tratta di prodotti personalizzabili e insoliti, novità per un genere di prodotto esistente o prodotti unici esteticamente. Al contrario, i prodotti basici e quelli di normale utilizzo non sono adatti per Product Hunt.

                                          Maggiori informazioni su Product Hunt

                                          20. Organizzare un contest

                                            I contest sono un metodo facile e conveniente per aumentare la visibilità del vostro brand. Se offrite come premio il vostro prodotto, potete far sì che il contest venga notato dal giusto target: i vostri potenziali clienti.

                                            Molti contest falliscono a causa di alcuni errori comuni, che dovrete evitare, se scegliete di organizzare un contest per promuovere un prodotto. Dedicate particolare cura alla scelta della piattaforma e anche dei tempi, messaggi e step da seguire per partecipare al contest.

                                            Conclusione

                                            I prodotti non si vendono da soli. Ma fortunatamente, esistono vari metodi per promuovere un prodotto nuovo o già in vendita nel vostro negozio. Scegliete il metodo che preferite tra quelli che vi abbiamo proposto e mettetelo in atto per realizzare delle vendite sul vostro negozio online.


                                            Which method is right for you?Note sull’Autore - Giulia Greco è caporedattrice e responsabile di marketing per Shopify in Italiano. Traduttrice ed esperta di localizzazione, vive a Toronto da 15 anni e da 15 anni non beve un caffè espresso degno di questo nome. Articolo originale di Casandra Campbell, tradotto da Maria Teresa Cantafora.

                                            Inizia la tua prova gratuita di 14-giorni