Blog di Shopify

Pagina coming soon: ecco come fare marketing in fase di pre-lancio

Sveglia impostata a una certa data per rappresentare la pagina coming soon

Quando create un sito web o sviluppate un nuovo prodotto, generalmente dovete compiere vari passaggi prima di giungere al lancio ufficiale. In questa fase, la coming soon page o pagina di pre-lancio è una preziosa risorsa — e non solo per avvisare che “il sito è in costruzione” o “il prodotto è in arrivo”. Se utilizzata al meglio, la pagina coming soon vi consente di attrarre visitatori, ottenere feedback e fare marketing ancor prima di lanciare il sito web o mettere in vendita il prodotto.

Cos’è la pagina coming soon?
È il caso di allestirne una?

La pagina di pre-lancio o coming soon page è la pagina temporanea mostrata agli utenti quando un sito web è in costruzione o un nuovo prodotto è in arrivo. Il suo obiettivo è presentare la vostra azienda o il prodotto in modo attraente, magari raccogliendo le email dei visitatori e incoraggiandoli al passaparola.

A differenza delle pagine Chi siamo, FAQ e contatti, la pagina coming soon non è definitiva ma provvisoria. Ed è questo il suo punto di forza. Essendo temporanea, è abbastanza flessibile da consentirvi di:

  • 🏃‍♀️ Iniziare con il marketing prima del lancio. Trattandosi di una singola pagina (e non di un intero sito web), potete essere online in poche ore.
  • 🥰 Costruirvi un pubblico. Non avendo ancora un prodotto da vendere, siete in grado di concentrarvi maggiormente sulla costruzione di una mailing list di utenti da contattare al momento del lancio.
  • 👂 Ottenere subito dei feedback. Mostrate il vostro progetto ai potenziali clienti, verificate il loro interesse e utilizzate i feedback raccolti per perfezionare la vostra idea.

Una pagina coming soon non è necessaria ad ogni azienda, né deve diventare il pretesto per posticipare il lancio. Se ad esempio state costruendo un negozio di t-shirt o di vendita in dropshipping, potete programmare un soft launch in tempi relativamente brevi e apportare miglioramenti via via che procedete.

Ma in alcuni casi lo sviluppo del prodotto, la raccolta di fondi o la costruzione del brand possono far slittare anche di vari mesi la data prevista per il lancio. Anziché rinviare il marketing al momento in cui aprirete ufficialmente le porte digitali ai clienti, iniziate subito con una coming soon page. Questa vi consente di portarvi avanti, costruendo l’attività e promuovendola in parallelo, così da assicurarvi di avere un pubblico per la data del lancio.

Cosa dovrebbe includere la vostra coming soon page?

La pagina coming soon può essere breve e concisa o consistere in una sales page dettagliata, che vi aiuti a raggiungere molteplici obiettivi. Tutto dipende dalle vostre esigenze: potete aver bisogno di un semplice “segnaposto” o di una destinazione strategica per campagne di pre-launch marketing a lungo termine.

Il marketing richiede sempre una pagina di destinazione per gli utenti. Finché non è pronta la landing page definitiva, è la pagina coming soon a svolgere tale funzione.

Esistono più modi per strutturare una coming soon page efficace. Ma ci sono alcune finalità generalmente perseguite da questo tipo di pagina, che anche voi dovreste perseguire.

1. Spiegate cosa è in arrivo e quando

Una pagina coming soon può generare hype intorno alla vostra idea. E non solo, ma può anche aiutarvi a valutare la domanda di mercato esistente per il vostro concept; in altri termini, vi permette di verificare qual è la reazione degli utenti ancor prima che il prodotto sia disponibile per l'acquisto.

Insomma vi fa avere preziosi feedback, che possono influire su come sviluppate il prodotto, nonché sul posizionamento e sul design del vostro sito web.

Tra l’altro, la vostra pagina coming soon può informare il pubblico sulle tempistiche per il lancio. Può mostrare la data o in alternativa un timer con il conto alla rovescia, come ULTIMATE Countdown Timer, in modo da evidenziare che la data si avvicina allo scorrere di ogni secondo.

Pagina coming soon

2. Contribuite a creare un pubblico prima del lancio

Se indirizzate i visitatori su una pagina che non contiene prodotti da poter acquistare subito, assicuratevi di avere un piano per trasformarli in potenziali clienti. Ad esempio, puntate alla costruzione di una mailing list, alla creazione di un pubblico di retargeting o accettate pre-ordini.

Per aumentare le vostre chance di far iscrivere i visitatori alla mailing list, potete offrire loro un incentivo come:

  • Prezzi speciali per i primi clienti
  • Sconti o omaggi esclusivi
  • Contenuti di valore
  • Partecipazione a un contest
  • Accesso dietro le quinte (al sito o prodotto in costruzione)

coming soon page incentive

Prendete anche in considerazione di usare un exit-intent pop-up come Privy o Spin-a-Sale per incentivare i visitatori a iscriversi quando stanno per lasciare la pagina.

Potete comunicare con questo pubblico fino al momento del lancio. Invogliate gli iscritti a lasciare un feedback, a condividere la pagina con i loro contatti o semplicemente assicuratevi che ricordino la data del lancio.

3. Offrite ai potenziali clienti un modo per contattarvi

Un feedback è come un regalo e non dovete attendere il momento del lancio per scartarlo.

Stabilendo un canale di comunicazione (email, social media o meglio ancora live chat), potete fin da subito rivolgere domande ai clienti, incoraggiarli a seguirvi in conversazioni individuali e ottenere pareri imparziali sul vostro concept.

Volendo potete aggiungere alla coming soon page un widget per la chat dal vivo — come Tidio Live Chat o Shopify Chat (richiede Ping) — per consentire ai visitatori di contattarvi.

4. Agevolate la condivisione

Se ai visitatori piace la vostra idea, potrebbero condividerla con amici e contatti — specialmente se li agevolate includendo sulla pagina coming soon i pulsanti per il social sharing.

Pagina coming soon Pulsanti condivisione

Per rendere la condivisione ancora più facile, offrite un incentivo a chi condivide la pagina con gli amici o segue il vostro brand sui social media. Con un'app per contest come Gleam, ad esempio, potete offrire una possibilità di vincita aggiuntiva per ogni azione che un visitatore compie sui social.

coming soon page contest widget

Alcune delle migliori pagine coming soon creano quello che viene chiamato un “loop virale”. A ogni visitatore viene offerto un incentivo (es. sconto, opportunità di vincere un contest, ecc.) per iscriversi alla mailing list e condividere la pagina con altri utenti.

Campagna di pre-lancio Viral loop
Creare un loop di pre-lancio:
1. Copertura: Un nuovo utente vede la pagina coming soon
2. Interesse: Grazie ai contenuti della pagina si interessa al prodotto
3. Iscrizione: È incentivato a iscriversi alla mailing list per uno sconto, partecipazione a un contest, ecc.
4. Amplificazione: È incoraggiato anche a condividere la pagina con altri per ottenere uno sconto maggiore o un altro incentivo.
Un loop di pre-lancio efficace dà a ogni nuovo visitatore un motivo per iscriversi e condividere la pagina.

Un metodo popolare per creare un loop virale è usare un widget per il referral marketing come Viral Loops, che offre ricompense di livello diverso a seconda del numero di referral generati.

Come creare una pagina coming soon su Shopify

Vi chiedete come creare una pagina temporanea per un sito in costruzione o un prodotto in arrivo? In Shopify esistono essenzialmente due metodi comuni per farlo. Entrambi consentono di costruire facilmente il negozio in background ai vostri ritmi, pubblicando il tutto in un paio di clic quando siete pronti. Per illustrarvi le differenze, abbiamo creato degli esempi con un’attività di fantasia avente ad oggetto la vendita di un kit per campeggiatori.

1. Usate la pagina protetta da password di Shopify come pagina coming soon

Il modo più veloce per lanciare la coming soon page su Shopify è semplicemente utilizzare la pagina protetta da password. Le sue impostazioni predefinite si adattano alle esigenze di una coming soon page (modulo di iscrizione alla mailing list, pulsanti di condivisione sui social, ecc.). Questa soluzione è consigliata se volete una semplice pagina “segnaposto” per illustrare la vostra attività, costruendo una mailing list mentre sviluppate il negozio.

La pagina protetta da password vi consente di mostrare il sito in costruzione a terzi semplicemente fornendo loro la password.

Per attivare la pagina protetta da password del vostro negozio Shopify accedete a Negozio online > Preferenze e selezionate “Abilita password”. Mentre siete qui, potete anche personalizzare il vostro messaggio principale per i visitatori spiegando cosa state per lanciare.

Come attivare la pagina protetta da password di Shopify

Tuttavia, per completare la configurazione della pagina con password come pagina coming soon, dovrete andare all’editor del tema e personalizzarla direttamente. Sarete in grado di attivare il campo di iscrizione alla newsletter e aggiungere del testo intorno.

Personalizzare la pagina protetta da password di Shopify

In un attimo avrete una pagina temporanea per raccogliere le email intanto che costruite il vostro negozio vero e proprio. Per i nuovi proprietari di negozi che prevedono il lancio a breve e non necessitano di un piano di pre-lancio che generi molto traffico, una soluzione simile va benissimo.

In alternativa potete utilizzare un'app come Modern Pre-Launcher per lanciare una pagina coming soon con alcune caratteristiche extra, come il timer con il conto alla rovescia.

coming soon page made with shopify app

2. Pubblicate una versione “coming soon” del tema

Un altro modo per creare la pagina di sito in costruzione su Shopify è semplicemente realizzare due diverse versioni del vostro negozio:

  1. Una versione “coming soon” da pubblicare temporaneamente come centro delle attività di marketing pre-lancio
  2. Una versione “working” che continuerete a sviluppare in vista del lancio ufficiale

coming soon version of theme on shopify

La versione provvisoria può consistere in una singola pagina con foto di prodotto, video esplicativo, call-to-action, social proof e altro ancora.

Potete utilizzare la lunghezza aggiuntiva della pagina e tutte le funzioni disponibili nel tema per persuadere ancor più efficacemente i visitatori e perseguire altri eventuali obiettivi di pre-lancio; ad esempio, invitate gli utenti a seguirvi su Instagram o a sostenere la vostra campagna su Kickstarter.

Pagina coming soon Contest

4 esempi di pre-launch marketing da cui apprendere

Una volta creata la pagina coming soon e fissata una data imminente per il lancio, potete iniziare con il marketing di pre-lancio.

Vi state chiedendo come progettare la vostra campagna di pre-lancio? Date un'occhiata ai seguenti esempi per trarre ispirazione. Ognuno di essi ha un approccio diverso, ma contiene degli insegnamenti chiave.

1. Harry’s: catturare lead e amplificare la copertura offrendo una ricompensa

Coming soon page Harry's

Forse uno degli esempi più celebri di coming soon page è la pagina di pre-lancio di Harry’s. Attraverso i referral, ha fruttato all’azienda oltre 100.000 indirizzi email.

Il referral marketing è tipicamente utilizzato per invitare i clienti paganti a presentare nuovi clienti paganti, offrendo una ricompensa a entrambe le parti. Ma Harry’s offriva agli iscritti dei premi crescenti in base al numero di iscritti che presentavano. Per essere ammessi era sufficiente fornire un indirizzo email, il che rendeva l'offerta facile da accettare.

Anche una pagina di ringraziamento o un'email di ringraziamento possono generare un flusso di iscrizioni, incoraggiando i nuovi iscritti a intraprendere ulteriori azioni in vista di una ricompensa maggiore.

2. Molekule: fare i conti per creare un obiettivo di pre-launch marketing

Generando delle vendite ottenete direttamente dei ricavi. Ma se raccogliete email nell’ambito di una campagna di pre-lancio, non necessariamente avrete lo stesso risultato. Ecco perché è importante fare un’analisi per stabilire:

  • Qual è il valore di un'email per voi
  • Quale dovrebbe essere il vostro obiettivo
  • Quanto spendere per il marketing di pre-lancio; soprattutto se siete interessati ad accelerare la costruzione del vostro pubblico con il marketing a pagamento.

Ad esempio, Molekule, un marchio innovativo di purificatori d'aria, ha speso 50.000 dollari per costruire una mailing list di 25.000 iscritti. Ha calcolato che se anche solo lo 0,5% dei contatti raccolti avesse acquistato il prodotto di fascia alta, l'investimento si sarebbe ampiamente ripagato.

3. Popov Leather: accettare pre-ordini per un prodotto in arrivo

Le pagine coming soon non sono utili solo alle nuove imprese. Anche i brand affermati possono utilizzarle per commercializzare prodotti non ancora del tutto pronti per la vendita.

Ad esempio, è possibile raccogliere email su una pagina dedicata al prodotto in arrivo per valutare la domanda. Nel caso di Popov Leather, l’azienda ha inserito un nuovo portafogli nel suo negozio Shopify utilizzando l'app Crowdfunder e ha rapidamente superato il proprio obiettivo di finanziamento.

Popov Leather Pagina pre-ordini

4. GNARBOX: scegliere il premio giusto da offrire in omaggio

Un concorso a premi o un contest vi permettono di costruire rapidamente la vostra mailing list. Ma quando i prodotti non sono pronti per la vendita o non hanno avuto la possibilità di dimostrare il loro valore, è difficile offrirli come premio. Invece potete fare come GNARBOX e offrire un prodotto che voi non vendete, ma che il vostro pubblico target probabilmente desidera.

GNARBOX vende un dispositivo per il backup di foto e video professionali. Come premio ha messo in palio una drone camera DJI, cioè un prodotto molto amato dai suoi clienti target. Con questa e altre tecniche già citate, l’azienda è stata in grado di costruire una mailing list di 20.000 abbonati qualificati, contattandoli per il lancio del prodotto.

La pagina coming soon è il fulcro del pre-launch marketing

Creare una pagina coming soon è del tutto facoltativo e non ogni imprenditore ha interesse a pubblicarne una.

Ma se volete condurre una campagna di pre-lancio mentre sviluppate un sito web o un prodotto, una coming soon page vi sarà utilissima. Vi consentirà di iniziare immediatamente a fare marketing, incrementando il vostro pubblico in vista del lancio.


Articolo originale di Braveen Kumar, tradotto da Maria Teresa Cantafora.
Argomenti: