Blog di Shopify

Come aumentare le vendite con il pubblico personalizzato di Facebook: guida di base

Pubblico personalizzato Facebook

Facebook è tra le opzioni preferite dai brand per creare campagne pubblicitarie. Del resto è la piattaforma di social media più grande al mondo, con quasi 2 miliardi e mezzo di utenti attivi. E offre funzionalità avanzate per il targeting del pubblico, consentendo di mostrare le inserzioni solo a potenziali interessati. Tra le migliori opzioni per indirizzare le campagne a un target specifico c’è il pubblico personalizzato Facebook. Questa funzione vi permette il retargeting verso chi ha già interagito con voi facendo acquisti o visite sul vostro store.

Più a fondo conoscete i destinatari delle inserzioni maggiore sarà il successo delle vostre campagne. Facendo pubblicità su Facebook con i gruppi di pubblico personalizzato sapete esattamente chi vede le vostre inserzioni. Dunque siete in grado di creare contenuti mirati con la precisione del laser, aumentando il vostro tasso di conversione e il ROI.

Indice:


  1. Pubblico personalizzato Facebook: come utilizzarlo?
  2. Come creare un pubblico personalizzato Facebook
  3. Osservazioni importanti sul pubblico personalizzato Facebook
  4. Metodi avanzati per utilizzare i gruppi di pubblico personalizzato Facebook

Pubblico personalizzato Facebook: come utilizzarlo?

Il pubblico personalizzato Facebook vi consente di definire in modo estremamente specifico il vostro target, scegliendo tra una serie di parametri. Così vi dà la possibilità di creare inserzioni mirate e ottimizzate.

In particolare, ecco alcuni obiettivi che potete perseguire con il pubblico personalizzato Facebook.

1. Ottenere più follower

Il pubblico personalizzato può aiutarvi a far crescere il vostro seguito su Facebook.

Ecco come fare:

Create un pubblico personalizzato con gli utenti che si sono iscritti alla vostra mailing list o che hanno visitato il vostro sito web di recente; quindi attivate una campagna rivolta a quel pubblico, incoraggiandolo a seguire la vostra pagina Facebook.

2. Fare upselling

Il pubblico personalizzato Facebook può aiutarvi a incrementare il lifetime value dei vostri clienti.

Ecco come fare:

Create un pubblico personalizzato con gli utenti che hanno già fatto acquisti da voi di recente; quindi attivate una campagna rivolta a quel pubblico, incoraggiandolo a fare ulteriori acquisti.

Upselling su Facebook
Fonte: State of Digital

3. Recuperare i carrelli abbandonati

Il pubblico personalizzato Facebook può aiutarvi nel recupero dei carrelli abbandonati.

L’abbandono del carrello può dipendere da svariate ragioni. Ad esempio, il cliente è distolto da un impegno e non completa l'acquisto. Ma se ha aggiunto un articolo al carrello, probabilmente è interessato a comprarlo.

Ecco come fare:

Create un pubblico personalizzato con gli utenti che hanno abbandonato il carrello. Raggiungeteli con un’inserzione mirata su Facebook prima che dimentichino il vostro prodotto o peggio, che lo comprino altrove.

4. Vendere agli utenti attivi

Il pubblico personalizzato Facebook può aiutarvi ad aumentare il tasso di conversione; infatti vi permette di rivolgervi a chi mostra interesse per il vostro brand.

È difficile vendere a chi non conosce un brand e non ne ha mai sentito parlare. Del resto, raramente si fanno acquisti su un sito quando lo si visita per la prima volta. Piuttosto è normale voler conoscere l'azienda e capire se merita fiducia, prima di acquistare.

Ecco come fare:

Create un pubblico personalizzato Facebook con gli utenti che non solo si sono iscritti alla vostra newsletter, ma aprono anche le vostre email. Si tratta di potenziali clienti che conoscono il vostro brand e lo apprezzano; tanto è vero che vogliono ricevere aggiornamenti da voi e leggono regolarmente cosa avete da dire.

5. Ottenere dei feedback

Il pubblico personalizzato Facebook può aiutarvi a ottenere dei feedback.

Per gli imprenditori è importante ricevere regolarmente dei feedback dai clienti, per assicurarsi che siano soddisfatti. Inoltre, l’opinione degli utenti può rivelarsi una preziosa fonte di idee per il marketing e i prodotti da vendere.

Ecco come fare:

Utilizzate le campagne Facebook per fare un follow up ai clienti dopo l'acquisto. Chiedete loro di rispondere a un sondaggio. Se volete aumentare le chance di ottenere una risposta, offrite degli incentivi tramite un contest.

6. Costruire la vostra mailing list

Il pubblico personalizzato Facebook può velocizzare la creazione della vostra mailing list.

Ogni attività di ecommerce dovrebbe averne una. È il modo migliore per restare in contatto con i clienti attivi e potenziali. In genere si utilizza il sito web per creare una mailing list; ma anche Facebook può esservi utile.

Ecco come fare:

Create un pubblico personalizzato Facebook con gli utenti che hanno visitato il vostro sito web. Rivolgetevi a questi utenti che già vi conoscono incoraggiandoli a iscriversi alla vostra mailing list.

Come creare un pubblico personalizzato Facebook

Esistono più modi per creare un pubblico personalizzato Facebook. Potete utilizzare fonti quali:

  • Elenchi con i recapiti dei clienti.
  • Visite sul sito web o sull'app.
  • Dati di attività offline.
  • Dati delle interazioni su Facebook o Instagram; ad esempio, visualizzazioni di video pubblicati da voi o visite al vostro profilo aziendale.
In alternativa, potete creare un pubblico personalizzato con l'app di Shopify Facebook Marketing.

    In questo articolo vedremo come creare un pubblico personalizzato Facebook con le tre opzioni più comuni:

    • Elenchi di clienti.
    • Visite del sito web.
    • App Facebook Marketing di Shopify.

    1. Creare un pubblico personalizzato Facebook da elenchi di clienti 

    Avete un elenco con gli indirizzi email dei vostri clienti o degli iscritti alla vostra mailing list? Caricate su Facebook l’elenco completo o piccole sezioni di esso per creare un pubblico personalizzato. Se i vostri clienti / iscritti utilizzano lo stesso indirizzo email sia con voi sia su Facebook, sarete in grado di raggiungerli con le inserzioni Facebook.

    Avvertenza: i contatti dell’elenco devono aver acconsentito a ricevere messaggi di marketing da voi e dai terzi a cui potete divulgare i dati. Ai sensi del GDPR, gli inserzionisti Facebook agiscono in qualità di titolari del trattamento dei dati. In altri termini è vietato acquistare elenchi di contatti e caricare indirizzi email o numeri di telefono in assenza di autorizzazione espressa degli interessati.

    Per creare un pubblico personalizzato Facebook utilizzando un elenco di clienti, procedete come segue.

    Cliccate sull'icona dei collegamenti rapidi nell'angolo in alto a sinistra dello schermo, quindi selezionate Pubblico.

    Ads Manager di Facebook

    Cliccate sul menu a tendina Crea pubblico, quindi selezionate pubblico personalizzato.

    Creare Pubblico

    Successivamente, selezionate Elenco di clienti.

    Creare pubblico da elenco di clienti

    A questo punto avrete a disposizione più opzioni per aggiungere il vostro elenco su Facebook come pubblico personalizzato:

    • Copiate e incollate i dati. Se disponete solo di un breve elenco, potete copiare e incollare manualmente i dati su Facebook.
    • Caricate un file CSV. Se il vostro elenco è molto lungo, caricate su Facebook un file CSV. Potete salvare qualsiasi foglio di calcolo con i recapiti dei clienti / iscritti in formato CSV; in alternativa, fate il download dei contatti in formato CSV dal vostro software di email marketing. Prima dell’upload, assicuratevi che tutti gli indirizzi email o numeri di telefono siano elencati in una singola colonna, senza altre informazioni.
    • Connettete Shopify a Facebook. Per caso la vostra mailing list è ospitata su un servizio di email marketing supportato da Shopify? Allora collegate direttamente Facebook all’elenco, anziché fare l’upload o il copia incolla.

    Dopo che avrete caricato l’elenco, Facebook provvederà ad associare gli identificativi dei clienti ai profili Facebook.

    2. Creare un pubblico personalizzato Facebook dalle visite al sito web

    Un'altra opzione che avete è creare un pubblico personalizzato composto di utenti che hanno visitato di recente il vostro sito web. (La visita deve essere avvenuta mentre l'utente era collegato a Facebook).

    Il primo passaggio per creare un pubblico personalizzato composto da visitatori del sito è creare un Pixel di Facebook. “Pixel” è un termine di fantasia per indicare un frammento di codice che collocate sul vostro sito web in modo che:

    • Comunichi con Facebook.
    • Tenga traccia dei vostri visitatori.

    Potete creare un Pixel per il pubblico personalizzato seguendo lo stesso percorso utilizzato per creare il pubblico personalizzato.

    Iniziate cliccando sull'icona dei collegamenti rapidi nell'angolo in alto a sinistra dello schermo e selezionate Pubblico.

    Creare un Pubblico personalizzato Facebook

    Cliccate sul menu a tendina Crea pubblico; quindi selezionate pubblico personalizzato.

    Creare un Pubblico personalizzato su Facebook

    Successivamente, selezionate Sito web.

    Creare un Pubblico personalizzato dai visitatori del sito web

    Date un nome al pixel, inserite l'URL del vostro sito web e cliccate su Continua.

    Creare un pixel di Facebook

    Successivamente, selezionate le condizioni per la creazione del vostro pubblico personalizzato. Come target potete scegliere:

    • Tutti i visitatori del sito web
    • Solo persone che hanno visualizzato pagine specifiche
    • Solo persone che hanno trascorso un certo tempo sul sito
    Potete anche specificare per quanto tempo desiderate che le persone restino nel vostro pubblico dal momento in cui soddisfano i criteri specificati. (Il tempo massimo è 180 giorni).
      Creazione di un pubblico personalizzato del sito web su Facebook

      Una volta scelto tra le opzioni a disposizione, assegnate al vostro pubblico un nome descrittivo, quindi cliccate su Crea Pubblico.

      Pubblico personalizzato Facebook da sito web

      3. Creare gruppi di pubblico personalizzato con l'app Facebook Marketing di Shopify

      L'app Facebook Marketing di Shopify vi permette di creare, gestire e monitorare le campagne pubblicitarie su Facebook senza lasciare Shopify. Configura automaticamente per voi il tracking pixel di Facebook; e vi consente di creare inserzioni mirate per chi ha visitato il vostro sito web.

      Con l'app Facebook Marketing di Shopify potete creare inserzioni Facebook per la costruzione del pubblico.

      Seguite le istruzioni fornite nel Centro assistenza Shopify o nel video qui sotto.

      Potete utilizzare l'app anche per creare delle inserzioni con retargeting dinamico. Queste vengono visualizzate come inserzioni carosello personalizzate di Facebook; e includono prodotti visualizzati o aggiunti al carrello dai visitatori.

      Osservazioni importanti sul pubblico personalizzato Facebook

      Ecco alcuni punti da tenere a mente quando create un pubblico personalizzato Facebook, per evitare errori e assicurarvi di selezionare correttamente il target delle inserzioni.

      • Per creare gruppi di pubblico personalizzato su Facebook vi occorre un account Business Manager di Facebook.

      Se non lo avete già, Facebook vi chiederà di crearne uno quando cercherete di creare un pubblico personalizzato. Volendo potete iniziare direttamente creando un nuovo account Business Manager.

      • Per mostrare inserzioni a un pubblico personalizzato, quel segmento di pubblico deve includere almeno 20 persone.

      Il vostro sito web non riceve ancora molto traffico o la vostra mailing list è molto piccola? Prima di creare un pubblico personalizzato, provate con delle campagne volte a generare traffico o a favorire le iscrizioni alla mailing list.

      • È possibile che non riusciate a inserire tutti i vostri clienti, visitatori o iscritti in un pubblico personalizzato.

      Non tutti coloro che visitano il vostro sito web saranno collegati a Facebook. Oltretutto le persone sulla vostra mailing list potrebbero usare un diverso indirizzo email per Facebook. Quindi se il vostro pubblico personalizzato è meno numeroso del previsto, ciò non dipende necessariamente da un vostro errore.

      • Dovrete aggiornare regolarmente i vostri gruppi di pubblico personalizzato.

      Avete caricato manualmente un elenco di contatti su Facebook per creare il vostro pubblico personalizzato? Allora dovrete assicurarvi di aggiornare il pubblico regolarmente. Caricate un nuovo file CSV con i soli nuovi contatti. In alternativa, sostituite il vostro pubblico personalizzato caricando un nuovo file CSV con tutti i vostri contatti. O ancora, copiate e incollate i nuovi contatti nel vostro elenco.

      Siete dei merchant di Shopify? Potete automatizzare il processo di aggiornamento del vostro pubblico di clienti utilizzando delle app dell’App Store di Shopify, come Audience Push to Facebook o Facebook Custom Audiences.

      Metodi avanzati per utilizzare i gruppi di pubblico personalizzato Facebook

      Quando avrete familiarità con il pubblico personalizzato potrete andare oltre, creando inserzioni mirate con alcune opzioni avanzate di Facebook.

      Inserzioni di prodotto dinamiche di Facebook

      In molti casi, i gruppi di pubblico personalizzato necessitano di essere impostati manualmente. Questo vale soprattutto se volete rivolgervi ai visitatori del vostro sito web in base ai prodotti che hanno guardato. Per i siti web con molte pagine, questo processo diventa quasi subito disagevole.

      Le inserzioni di prodotto dinamiche di Facebook vi offrono una soluzione, automatizzando il processo. Con questa opzione i visitatori del sito web visualizzano le inserzioni in base:

      • Ai prodotti che hanno guardato
      • E a quanto si sono avvicinati al check-out

      Vi basta impostare i parametri e creare un modello di inserzione. Il resto avviene in automatico.

      Se utilizzate Shopify, potete impostare facilmente delle inserzioni di prodotto dinamiche utilizzando l’app Facebook Marketing. Quando configurate l'app, questa ottiene la disponibilità dei prodotti. I prodotti vengono sincronizzati con un catalogo Facebook. E voi potete utilizzare il catalogo per creare inserzioni di prodotto dinamiche.

      Esclusioni di pubblico

      Uno degli aspetti più utili del pubblico personalizzato è che vi permette di impostare delle esclusioni. Ad esempio, se pubblicate un’inserzione per far entrare i visitatori nella vostra mailing list, potete escludere chi è già iscritto.

      Analogamente se usate Facebook per vendere ai visitatori del sito web e avete in vendita un solo prodotto, le persone probabilmente compreranno da voi una sola volta; dunque risparmiate denaro escludendo chiunque abbia già completato un acquisto.

      Il primo errore commesso dai titolari di ecommerce che usano il pubblico personalizzato Facebook è non utilizzare le esclusioni. Continuare a indirizzare la pubblicità a chi si è già convertito è costoso. Invece, segmentate il pubblico configurando tutte le esclusioni possibili.

      Pubblico simile

      Dopo aver creato un pubblico personalizzato, potete ampliarlo creando un Pubblico simile. Questo vi consentirà di raggiungere persone che hanno aspetti in comune con chi si è iscritto alla vostra newsletter o ha visitato il vostro sito.

      Si tratta di un ottimo modo per far conoscere il brand a potenziali interessati che non hanno ancora familiarità con i vostri prodotti.

      Per creare un Pubblico simile dovete avere almeno 100 persone dello stesso paese in uno dei vostri attuali gruppi di pubblico personalizzato.

      Pubblico simile in base al valore

      Un’opzione di targeting ancora più avanzata è il Pubblico simile basato sul valore. Grazie a un indicatore, siete in grado di contrassegnare i clienti di maggior valore nel vostro gruppo.

      Questo dato aggiuntivo permette a Facebook di affinare ancora il targeting, espandendo il vostro pubblico solo a potenziali clienti con un lifetime value presumibilmente alto.

      Eventi del pixel

      Se usate il pixel di Facebook sul vostro sito web, potete anche impostare gli Eventi del pixel. Questi aggiungono automaticamente i visitatori al vostro pubblico personalizzato quando compiono specifiche azioni, come:

      • Aggiungere un prodotto al carrello
      • Aggiungere un prodotto alla whishlist
      • Fare un acquisto
      • Eseguire una ricerca sul sito
      • Iscriversi alla newsletter
      • Visualizzare un contenuto specifico

      Questo metodo vi aiuta ad automatizzare il processo di costruzione di diversi gruppi di pubblico personalizzato. Inoltre vi permette di rivolgervi solo a chi volete che veda specifiche inserzioni. (Es. utenti che hanno abbandonato il carrello).

      È tempo di iniziare

      Se il vostro primo pubblico personalizzato è pronto, iniziate a fare pubblicità! Configurando delle campagne, potrete selezionare come target uno dei gruppi di pubblico personalizzato configurati in precedenza; oppure potrete sempre crearne uno nuovo.

      Avete già provato a usare il pubblico personalizzato Facebook? Raccontateci la vostra esperienza.


      Illustrazioni di Raúl Soria. Articolo originale di Casandra Campbell, tradotto da Maria Teresa Cantafora.