Blog di Shopify

Instagram Reels: Cos’è e come funziona [Guida ecommerce]

Cos’è e come funziona Instagram Reels

Se vi state chiedendo cos’è Reels, la nuova funzione lanciata da Instagram per pubblicare brevi video con audio ed effetti speciali, siete nel posto giusto: in questo articolo, scopriremo come funziona Instagram Reels e cercheremo di capire come utilizzarlo per aumentare i follower e incrementare le vendite sul vostro negozio online. Cominciamo!

Indice


  1. Cos’è Instagram Reels?
  2. Come creare un Reel su Instagram?
  3. Come condividere un Reel su Instagram?
  4. Quali sono le differenze tra Reel e Storie di Instagram?
  5. Come utilizzare Instagram Reels per ecommerce?
  6. Instagram Reels Vs TikTok: differenze e quale scegliere per fare marketing

Cos’è Instagram Reels?

Reels è una funzione che permette di registrare e pubblicare su Instagram brevi video (max. 30 secondi) con audio ed effetti speciali. Lanciato lo scorso agosto per competere con TikTok, il social network che sta spopolando tra i giovani e che offre un funzionamento pressoché simile, Reels consente agli utenti di esprimere la propria creatività condividendo brevi video con effetti speciali, musica personalizzata e filtri originali. I Reel vengono mostrati nel profilo dell'utente in una sezione dedicata e sono visibili sia nel Feed principale che nella sezione Esplora di Instagram.

Come creare un Reel su Instagram?

Come creare un Reel su Instagram

Per creare un Reel su Instagram, vi basta toccare l’icona della Fotocamera in alto a sinistra dalla schermata principale dell’app. Quindi, fate tap sulla voce “Reel” in basso e sullo schermo verranno mostrati una serie di strumenti da utilizzare (dall’alto in basso):

  • Durata: prima di tutto, dovrete scegliere tra 15 o 30 secondi di durata per il vostro Reel;
  • Audio: vi permette di scegliere un brano personalizzato per il vostro Reel dalla libreria musicale di Instagram o utilizzare un audio personale. In quest’ultimo caso, nella descrizione del video apparirà la dicitura “Audio originale” e altri utenti avranno a loro volta la possibilità di utilizzarlo per i Reel;
  • Velocità: questa impostazione consente di accelerare o rallentare una parte del video o dell'audio del vostro Reel;
  • Effetti: vi permette di utilizzare filtri ed effetti di realtà aumentata per creare contenuti unici e creativi;
  • Timer: vi consente di programmare l’avvio della registrazione dopo un intervallo di tempo personalizzato.

Una volta scelti gli strumenti creativi più adatti a voi, toccate il pulsante centrale per iniziare a registrare. Instagram offre anche la possibilità di combinare più registrazioni diverse tra loro per creare contenuti originali ad alto impatto.

Come condividere un Reel su Instagram?

Una volta terminata la registrazione, siete pronti a condividere un Reel su Instagram: prima di pubblicarlo avrete la possibilità di scegliere un’immagine di anteprima, aggiungere una didascalia, taggare le persone e inserire gli hashtag.

Va ricordato che, se il vostro profilo è pubblico, il Reel verrà mostrato sia sul Feed principale di Instagram (quindi ai vostri follower) che nella sezione Esplora dell’app: qui potrà essere trovato da tutti gli utenti della piattaforma, che potranno a loro volta condividerlo nelle Storie. Se invece il vostro profilo è privato, sarà visibile solamente ai vostri follower nel Feed principale.

La sezione Esplora dedicata ai Reel, accessibile dalla barra inferiore di Instagram toccando l’icona a forma di ciak cinematografico, rappresenta un’ottima opportunità per ampliare il vostro pubblico e aumentare i follower: più originali saranno i vostri contenuti, maggiori saranno le probabilità che gli utenti di Instagram li apprezzino e interagiscano con il vostro account.


Pronto per aprire il tuo negozio online? Inizia la tua prova gratuita di 14 giorni con Shopify. Non serve la carta di credito.


Quali sono le differenze tra Reel e Storie di Instagram?

Vi state chiedendo qual è la differenza tra Reel e Storie di Instagram? Ecco un riepilogo per mettere a confronto le caratteristiche principali delle due funzionalità:

  • I Reel di Instagram sono brevi video (max. 30 secondi) che, una volta postati, resteranno visibili sul vostro profilo personale e nella sezione Esplora dell’app. Chiaramente, avrete sempre la possibilità di eliminarli in seguito. Inoltre, i Reel offrono maggiori opzioni creative con effetti speciali, filtri originali, timer e possibilità di unire sequenze diverse.
  • Le Storie di Instagram, invece, hanno una durata max. complessiva di 1 minuto (da suddividere in 4 brevi video da 15 secondi ciascuno) ma restano visibili solamente per 24 ore dalla pubblicazione. Inoltre, non vengono postati sul vostro profilo ma sono accessibili solamente toccando l'immagine del profilo dell'account.

La differenza principale, quindi, è la visibilità sulla piattaforma e la modalità di accesso al contenuto.

Come utilizzare Instagram Reels per ecommerce?

Consigli Reel di Instagram

Ora che abbiamo visto cos’è e come funziona Instagram Reels, cerchiamo di scoprire come potete sfruttare questo strumento per ampliare il vostro pubblico e raggiungere nuovi potenziali clienti. Ecco tre consigli pratici per cominciare subito!

1) Siate creativi

Il primo consiglio che vi diamo è senza dubbio quello di creare contenuti originali. I Reel di Instagram che vanno forte sono quelli che sanno divertire e intrattenere gli utenti, quindi spazio alla fantasia! Fate risaltare i vostri prodotti utilizzando filtri speciali, brani tematici e provate a unire sequenze diverse in rapida successione per creare contenuti ad alto impatto: ad esempio, se vendete un prodotto specifico in più colorazioni diverse, provate a scattare la stessa foto del prodotto per tutti i colori disponibili e unite le sequenze per mostrare tutte le opzioni in rapida successione creando un breve video che saprà catturare l’attenzione degli utenti.

2) Assicuratevi che i vostri Reel siano visibili nella sezione Esplora

Prima di pubblicare un Reel su Instagram, assicuratevi che la privacy del vostro account sia configurata su “Pubblico”: in questo modo, il Reel verrà mostrato per impostazione predefinita anche nella sezione Esplora dell’app, dove potrà essere visualizzato e condiviso da tutti gli utenti del social network, consentendovi di raggiungere un pubblico potenzialmente illimitato.

3) Non limitatevi a riciclare i contenuti, createne di nuovi

Sappiamo che la tentazione di pubblicare gli stessi contenuti che utilizzate per le Storie anche per i Reel di Instagram può essere forte, ma il nostro consiglio è quello di mantenere separati i due canali e utilizzarli in tandem: riprendendo l’esempio che vi abbiamo proposto al primo punto, una buona idea potrebbe essere quella di integrare il Reel pubblicando una Storia dove tutti i prodotti vengono mostrati l’uno fianco all’altro a modalità di “libreria”, includendo anche una CTA che invita l’utente a fare swipe verso l’alto per visitare il sito del vostro negozio online. L’unico limite è la vostra immaginazione!

Instagram Reels Vs TikTok: differenze e quale scegliere per fare marketing

Come abbiamo visto, le funzioni di Instagram Reels sono molto simili a quelle di TikTok, il famoso social network cinese che spopola soprattutto tra i più giovani. A questo punto vi starete chiedendo quale piattaforma scegliere tra le due per concentrare i vostri sforzi di marketing: prima di definire la risposta, vediamo di capire quali sono le differenze tra Instagram Reels e TikTok.

TikTok, innanzitutto, consente di caricare video dalla durata max. di 60 secondi, contro i 30 secondi di Instagram Reels. Dal punto di vista della creazione dei contenuti, TikTok offre opzioni aggiuntive come i duetti e le popolarissime “Hashtag Challenge”, sfide promosse dai brand che invitano gli utenti a esprimere la propria creatività creando video originali.

Un’altra differenza importante è che i contenuti su TikTok sono visibili anche da chi non è registrato al social network, mentre per visualizzare i Reel su Instagram è necessario avere un account Instagram. In sintesi, possiamo definire Reel di Instagram come un’esperienza complementare, mentre TikTok una piattaforma del tutto a sé stante.

Quale scegliere tra Instagram Reels e TikTok, dunque? La risposta è: dipende. Entrambe le piattaforme vi consentono di ampliare il vostro pubblico e raggiungere nuovi utenti creando e condividendo contenuti creativi, ma il target e la modalità di fruizione sono ben diversi: mentre gli utenti usano Instagram principalmente per restare in contatto e creare connessioni con altre persone o brand, TikTok è uno spazio più improntato all’intrattenimento e alla creatività.

La scelta su quale scegliere tra Instagram Reels e TikTok passa dai vostri obiettivi: volete aumentare il coinvolgimento con i follower che avete già? Probabilmente Instagram Reels è la soluzione più adatta a voi. Volete sperimentare nuovi format e raggiungere un pubblico tutto nuovo? Allora TikTok può essere il posto giusto. In ogni caso, la parola d’ordine è creatività: date libero sfogo alla vostra immaginazione!


Pronto per aprire il tuo negozio online? Inizia la tua prova gratuita di 14 giorni con Shopify. Non serve la carta di credito.


Argomenti: