Snapchat Marketing: la chiave per trovare e coinvolgere i fan più fedeli

Snapchat Marketing: la chiave per trovare e coinvolgere i fan più fedeli

Snapchat Marketing: la chiave per trovare e coinvolgere i fan più fedeli

Parlare di Snapchat marketing e dell'uso di Snapchat per scopi professionali può suscitare scetticismo o, al contrario, enorme interesse.

La pubblica approvazione sui social derivante da decine di migliaia di Like su Facebook, o di seguaci su Twitter, può contribuire notevolmente ad accrescere la credibilità e legittimazione di un brand.

Ma Snapchat non funziona così.

Non si presta a farvi accumulare un immenso numero di follower. Snapchat vi consente invece di coinvolgere una community più ristretta: quella dei vostri maggiori fans, persone realmente interessate alla vostra attività.

Il valore di questa cerchia è maggiore. Sì, e non solo perché un cliente esistente è al 60-70% più propenso ad acquistare rispetto ad un cliente nuovo. Ma anche perché questi vostri fans hanno maggiori probabilità di diventare promotori del vostro marchio.

Seguici su Snapchat per suggerimenti, trucchi e uno sguardo "dietro le quinte" della vita a Shopify! 

Snapchat Marketing Shopify Snapcode

Inquadra o clicca lo Snapcode per seguire Shopify

 

Ma il potenziale dello Snapchat marketing è probabilmente meglio descritto dai numeri:

Non avete familiarità con Snapchat? Si tratta di una piattaforma per la condivisione di foto e video autentici che si "autodistruggono" poco dopo il loro utilizzo. Il tutto, su un canale che sta diventando sempre più popolare tra i Millennial di oggi.

Si può davvero usare Snapchat per il marketing?

Snapchat non è esattamente un social network e non è solo un'app di messaggistica. Non sembra neanche molto adatto al marketing, almeno a prima vista.

Per questo motivo, un sacco di gente non lo usa o comunque lo reputa uno strumento "solo per i giovani che non hanno alcun potere d'acquisto".

Ma gli apparenti difetti di Snapchat - contenuto di breve vita, condiviso con un pubblico relativamente limitato - si rivelano essere anche i suoi punti di forza.

Il "giardino recintato" di Snapchat attrae solo i seguaci più fedeli. Provoca la loro FOMO (Fear Of Missing Out = paura di perdersi qualcosa), e crea una relazione autentica come nessun'altra piattaforma sa fare.

Gary Vaynerchuk, un convinto sostenitore di Snapchat, spiega meglio questo concetto:

Il punto non è quanti follower abbiate, ma il numero di coloro che dimostrano interesse. Non è una questione di larghezza, ma di profondità. Non conta quante visualizzazioni abbiate, ma l'attenzione che ottenete.

Siete ancora scettici? Diamo uno sguardo ad alcune storie di successo su Snapchat, prima di vedere come sia possibile sfruttare la piattaforma per costruire il proprio brand e la propria base di sostenitori.

Il curioso caso di DJ Khaled e il successo del suo content marketing

dk khaled chiave del successo Snapchat Marketing

Verso la fine del 2015, l'icona hip hop ed imprenditore DJ Khaled ha dimostrato che una presenza attiva su Snapchat può contribuire enormemente alla costruzione di un rapporto con i fan più stretti.

I suoi Snaps (scatti fotografici e video postati su Snapchat) erano divertenti, provocatori e consentivano di vedere la vita del DJ da "dietro le quinte".

Ma questo non è tutto.

Man mano che i suoi seguaci parlavano sempre di più delle cose interessanti che accadevano su @DJKhaled305, sempre più nuovi fans iniziarono a seguirlo, per accompagnare questo filosofo-dj nel suo viaggio verso il successo.

Google Trends rivela una correlazione tra l'ingresso di DJ Khaled su Snapchat e la crescita della sua popolarità. Il picco maggiore mostra il periodo di tempo in cui è diventato "virale".

dj khaled google trends Snapchat Marketing

Con i riflettori su di lui, DJ Khaled ha iniziato a condividere i prodotti dalla sua linea di moda e a promuovere il suo negozio Shopify "WeTheBest". Ha anche colto l'occasione per raccomandare prodotti offerti da amici e da altri facenti parte del suo network.

I prodotti di Khaled, presentati in un contesto così autentico e quotidiano, hanno acquisito un'attrattiva che, tramite un post Facebook o un annuncio Google, sarebbe andata persa.

E Khaled non è l'unico ad avere successo sulla piattaforma. Taco Bell è un altro marchio che sta raggiungendo un vasto pubblico di Millennial coinvolgendolo con contenuti creativi.

Taco Bell raggiunge i Millennial con "Snap-capolavori" creativi

Secondo Adweek, Taco Bell è stato uno dei primi ad adottare Snapchat, ed è arrivato a raccogliere oltre 200.000 seguaci.

La piattaforma si presta molto alla promozione del marchio, dato che offre la possibilità di raggiungere un pubblico molto rilevante con una vasta gamma di contenuti creativi di piccole dimensioni.

Di seguito è riportato l'esempio di uno Snap da una Storia di Taco Bell, che chiede ai follower di colorare la figura utilizzando la funzione "disegno" di Snapchat. Gli utenti scattano una screenshot, completano l'attività e magari condividono anche il risultato finale su altri canali.

taco bell Snapchat Marketing

La natura effimera dei contenuti su questa piattaforma spinge i follower a tornare nuovamente per trovarne altri. Non ci si attende materiali di alto livello e creare Snaps è veloce. Per cui potete sfornare contenuti ogni giorno, senza versare una goccia di sudore.

Per iniziare su Snapchat

Il primo approccio con Snapchat non è semplice come quello con altre applicazioni. Questo è probabilmente il motivo per cui un sacco di gente rinuncia a usare la piattaforma prima ancora di comprendere appieno le sue caratteristiche.

Dopo tutto, a che serve usare un canale che sembra molto simile a Instagram? La ragione è che, a differenza di Instagram:

  • Il contenuto su Snapchat scade e non è presente un flusso di contenuti che consente di visualizzare la vostra cronologia. Ciò aggiunge un senso di urgenza al consumo dei contenuti.
  • Snapchat ha opzioni di modifica creative. Ai video è possibile applicare filtri basati su luogo, velocità e tempo e delle "lenti" per riconoscere i volti. Non solo, ma è possibile disegnare sugli Snaps, aggiungere emoji, testo e altro ancora.
  • Geofiltri personalizzati consentono di brandizzare i contenuti generati dagli utenti. È possibile consentire ai fan di aggiungere un filtro con il vostro brand mentre sono nel vostro negozio fisico o in qualche altro luogo d'incontro. Inviate il vostro filtro personalizzato e, una volta approvato, incoraggiate i vostri fan ad usarlo.
  • È possibile inviare Snaps a specifici follower o produrre una "Storia" di foto o video multipli, che i vostri seguaci possono visualizzare prima della sua scadenza entro 24 ore.
  • Sono possibili comunicazioni individuali mediante messaggi di testo o con video chat dal vivo, più intuitiva e intima di una diretta Instagram.
  • La bassa soglia di qualità attesa per i contenuti mantiene l'autenticità di Snapchat. L'attenzione è rivolta alla condivisione di momenti e idee creative, e non a cercare di essere ogni volta "all'altezza di Instagram".


snapchat editor Snapchat Marketing

Snapchat vi da la possibilità di condividere, solo con i fan più fedeli, Snaps esclusivi e creativi come:

  • Contenuti della vita di ogni giorno: foto divertenti, selfie, momenti di intrattenimento. Potete mostrare da vicino la vostra cultura aziendale, oppure il modo in cui sono realizzati i vostri prodotti.
  • Contenuti su "come fare qualcosa", che insegnano al pubblico cose nuove e contemporaneamente mostrano quel che voi conoscete.
  • Anteprime di prodotti in arrivo per alimentare l'attesa, coinvolgendo i follower con delle anticipazioni.
  • Inserimento di prodotti per mostrare il vostro inventario nel mondo reale (è possibile coinvolgere anche degli Snapchat influencer).
  • Trasmissione di un evento, che può essere caricata come una storia.
  • Esclusivi codici promozionali: potete condividerli con i vostri follower o inviarli a uno Snapchat influencer, perché li condivida con il suo pubblico.
  • Concorsi per invogliare altri Snapchatter a contribuire.

L'elenco potrebbe continuare...

Ma prima di correre a postare degli Snaps, dovrete affrontare il primo e più grande ostacolo all'utilizzo della piattaforma.

Costruirsi un seguito su Snapchat

Non voglio addolcire la pillola: attrarre follower è più difficile su Snapchat di quanto non lo sia su altri social network.

In sostanza, sacrificate brand awareness e possibilità di costruirvi rapidamente un massiccio seguito, in favore di un pubblico più attivo e impegnato.

Immaginate un muro attorno alla piattaforma. Non è molto invitante, in un primo momento.

Ma poi, si sente che ci sono un sacco di cose interessanti che accadono dall'altra parte... e l'unico modo per entrare nel vivo dell'azione è quello di saltare al di là del muro.

Ad alcuni può non interessare. Ma coloro che sono disposti ad unirsi a voi "dall'altra parte del muro" diventeranno i vostri fan migliori. Questi sono i seguaci di maggior valore che potete sperare di attrarre.

Tenete presente che non c'è un modo semplice per il vostro pubblico di ritwittare o condividere i vostri contenuti. Quindi dovete essere creativi su come spargere la voce e costruire il vostro seguito.

Dovete pubblicizzare la vostra presenza su Snapchat al di fuori di Snapchat.

Mettete in bella mostra Snapcode o nome utente sui profili social

Come per Twitter o Instagram, la gente può seguirvi una volta che conosce il vostro esatto pseudonimo. Quindi, condividete il vostro pseudonimo sui social media o aggiungetelo alle informazioni sul vostro profilo.

Meglio ancora, ogni account Snapchat ha uno "Snapcode" unico, che permette agli altri di aggiungervi semplicemente inquadrandolo. Potete usare lo Snapcode come immagine profilo per un breve periodo, per attirare l'attenzione sulla vostra presenza in Snapchat. Oppure, potete condividerlo come immagine di un post, invitando gli altri Snapchatter a seguirvi.

snapcode Snapchat Marketing

Scaricate qui il vostro Snapcode e inseritelo ovunque sia visibile dal vostro pubblico.

Aggiungete contatti dal telefono o usate la funzione "Aggiungi vicini" in occasione di eventi

Se alcuni dei contatti nella vostra rubrica sono presenti su Snapchat, potete iniziare aggiungendoli, proprio come fareste con Twitter. Si tratta probabilmente delle persone che conoscete o con le quali avete interagito personalmente.

Se capitate ad un evento, conferenza o in stretta vicinanza con un pubblico potenziale, potete incoraggiare le persone a aggiungervi su Snapchat via Wi-Fi.

Potete trovare entrambe le opzioni ("Aggiungi da contatti" e "Aggiungi vicini") nella sezione "Aggiungi amici" sul vostro profilo. Quest'ultima è raggiungibile selezionando l'icona con il fantasmino, appena aprite l'applicazione.

snapchat aggiungi amici Snapchat Marketing

 


Scaricate e diffondete i vostri Snaps

Scaricare e diffondere i vostri Snaps è un must, se avete una solida presenza su un'altra piattaforma a cui poter attingere.

Ciò vi aiuterà a promuovere la vostra presenza su Snapchat e non solo. In più, vi consentirà di tenere online in modo permanente alcuni dei vostri Snaps su altri canali, rinforzando il vostro marketing dei contenuti.

Il contenuto di Snapchat è facilmente riconoscibile dagli altri Snapchatters, anche su altri canali. Quindi questo metodo è utile per fornire un'anteprima dei vostri contenuti, che poi saranno disponibili per chi decide di seguirvi.

Salvate e condividete i vostri migliori Snaps su Twitter, Facebook, Instagram e dovunque possibile. Solo perché il contenuto non vive a lungo su Snapchat, non significa che non possa vivere per sempre altrove.

Contattate alcuni Snapchat influencer

Come la maggior parte dei canali, Snapchat è anche sede di influencer che hanno già accumulato un grande seguito.

Stelle di Vine, vlogger YouTube e altre celebrità di internet stanno utilizzando Snapchat come integrazione del loro motore principale di contenuto, dando modo ai fans di seguirli più da vicino.

Entrate in contatto con questi influencer non appena si relazionano al vostro brand. E poi seguite le stesse tattiche che adottereste su altri canali. Inviate loro campioni di prodotto con l'obiettivo magari di mostrarli in una Storia Snapchat. Tentate inoltre di invogliare gli influencer a condividere un vostro codice promozionale esclusivo, o a raccomandare ai loro fans di seguirvi.

Misurare il vostro successo su Snapchat

La verità è che siete in un certo senso limitati quando si tratta di misurare il vostro successo su Snapchat.

La piattaforma ha tre principali "metriche" che non vi danno il tipo di visuale a cui potreste essere abituati per altri canali:

  • le visualizzazioni sono più attive qui che nella maggior parte degli altri canali, e quindi costituiscono la metrica più preziosa
  • le screenshot vi dicono quando qualcuno ha salvato un vostro Snap
  • i replay vi avvisano quando qualcuno ha utilizzato la funzione per rivedere un vostro Snap, volendo guardarlo per la seconda volta, o avendolo perso inizialmente.

Potete identificare in particolare chi tra i vostri follower vede ogni Snap della vostra Storia, individuando così i vostri fans più autentici.

E anche se non è possibile generare clic in uscita attraverso Snapchat, potete provare a includere URL abbreviati nelle didascalie, tenendo traccia di essi attraverso bit.ly ed altri servizi. Oppure potete utilizzare codici promozionali specifici per Snapchat, per ottenere risultati più misurabili.

Ma è praticamente tutto qui. Per il resto, si va alla cieca.

Tuttavia, il livello di coinvolgimento raggiungibile è incredibile quando i follower cliccano per visualizzare i vostri Snaps e "fanno scorpacciate" delle vostre Storie.

DJ Khaled ha condiviso una foto che attesta la quantità folle di visualizzazioni e screenshot che i suoi Snaps stanno ottenendo.

Dj Khaled's snapchat!! ????

A photo posted by We The Best Music Group (@wethebestmusic) on

 

Anche se non arrivate a vedere numeri del genere, ricordate che 200 visualizzazioni su Snapchat valgono molto più che su YouTube in termini di attenzione attiva che il contenuto sta ottenendo.

Snapchat: il luogo dove prospera l'autenticità

Il marketing dei contenuti in tutte le sue forme è normalmente un lungo gioco, che si vince essendo autentici.

Potreste avviare un blog o pubblicare foto su Tumblr, o fare molte altre cose per coltivare un grande seguito altrove. Ma se sapete che il vostro brand ha degli estimatori, considerate di portarlo al livello successivo con Snapchat.

Perché chiunque sia disposto a "scalare il muro" unendosi a voi dall'altra parte su Snapchat è facilmente molto più coinvolto di chi vi segue nella speranza di essere seguito a sua volta.

E ricordate: la piattaforma sta ancora sperimentando su contenuti sponsorizzati nella sua sezione Discover e annunci 3V (video con visualizzazione verticale) per aiutare i marchi a promuoversi sulla propria rete senza compromettere l'integrità della piattaforma. Qui c'è ancora un grande potenziale da esplorare per il marketing.

Ma passiamo il microfono a voi. Cosa ne pensate delle opportunità per il marketing su Snapchat? Pensate che queste applicazioni di messaggistica avranno un posto nel futuro del marketing?

Condividete la vostra opinione nei commenti qui sotto!



Note sull'Autore

Articolo originale di Braveen Kumar, tradotto da Maria Teresa Cantafora, adattato e localizzato da Giulia Greco

Lascia un commento ...

Inizia la tua prova gratuita di 14-giorni