Vuoi aprire un negozio online?

Spedizioni Black Friday: guida pratica all'imballaggio dei prodotti

Spedizioni Black Friday: guida pratica all'imballaggio dei prodotti

Avete mai pensato che per l’ecommerce l’imballaggio rappresenta l’unico contatto fisico con il cliente durante il processo d’acquisto? Questo aspetto lo rende un elemento chiave e strategico nella customer experience. Essendo la prima cosa che il cliente vede e tocca con mano quando riceve il suo prodotto, l’imballaggio ha un forte impatto sulla sua percezione della vostra azienda.

Perché l’imballaggio è importante per il tuo ecommerce

Anche nel caso in cui il prodotto sia arrivato intatto e nei tempi previsti, se il packaging che lo contiene è danneggiato o troppo grande, l’esperienza del cliente sarà compromessa. 

Questo ci dice che la qualità del prodotto è fondamentale, ma non è più sufficiente. Il cliente vuole vivere un’esperienza positiva a 360° e avere la percezione che il suo ordine sia stato preparato con cura. L’imballaggio può aiutarvi a rispondere a queste aspettative aggiungendo alle funzioni di protezione e messa in sicurezza del prodotto quella di rappresentazione della vostra azienda.

L’imballaggio infatti può farsi portavoce dei vostri valori. Se siete particolarmente attenti alla sostenibilità potete comunicarlo scegliendo, per le vostre spedizioni, materiali riciclati e facili da riciclare.

Qualunque sia il tipo di imballaggio, di riempimento o di adesivo che state utilizzando, potete trovare senza difficoltà un’alternativa green:

  • Scatole realizzate in carta riciclata o certificata PEFC o FSC a partire da fibre di legno provenienti da foreste gestite in modo sostenibile;
  • Riempitivi riciclabili in carta;
  • Patatine biodegradabili a base di amido di mais;
  • Riempitivi realizzati con materiale riciclato: film a bolle, cuscini ad aria, cartone ondulato, carta kraft;
  • Nastri adesivi in carta.

Come abbiamo visto l’imballaggio è molto importante per il vostro ecommerce, e lo è ancora di più in occasioni come il Black Friday, scopriamo insieme perché.

Come prepararvi al weekend di shopping più importante dell’anno

Il Black Friday è uno dei momenti più attesi per gli e-shopper perché è un’ottima occasione per risparmiare acquistando prodotti a prezzi vantaggiosi: l’appuntamento, quest’anno, è per venerdì 26 novembre.

Ricordatevi che è una giornata fondamentale non solo per chi acquista, ma anche per chi vende online.

Se gestito nel modo corretto, il Black Friday corrisponde solitamente anche un aumento del volume delle vendite e della notorietà del vostro brand. Dovete fare quindi attenzione non solo alle scorte dei vostri prodotti, ma di conseguenza anche a quella degli imballaggi con cui li spedirete.

Restare senza imballaggi in un momento come il Black Friday può essere molto dannoso per la vostra attività vanificando i vostri sforzi e la vostra strategia. Consigliamo quindi di arrivare preparati facendo scorte nelle settimane precedenti analizzando l’andamento delle vendite.

Il Black Friday ricorre ogni anno il giorno successivo al Giorno del Ringraziamento americano che a sua volta è il quarto giovedì di novembre, per questo motivo potete pianificare anche con largo anticipo

Consigli e suggerimenti per imballaggi a prova di Black Friday

Per ogni tipologia di prodotto c’è un imballaggio specifico che può proteggerlo in maniera ottimale.

Non esiste quindi un solo imballaggio perfetto per il Black Friday, ma può essere l’occasione perfetta per capire se state utilizzando il packaging ideale per la vostra attività. Vi consigliamo quindi di fare una valutazione approfondita, sia per quanto riguarda la resistenza ma anche l’estetica e la sostenibilità dell’imballaggio.

Durante il Black Friday potreste avere a che fare con tanti nuovi clienti, questo significa che dovete essere particolarmente attenti alla customer experience per fare una buona prima impressione

Tutto inizia quando il cliente riceve il pacco, in quel momento le sfide principali ruotano attorno alla praticità e alla facilità di apertura dell’imballaggio: una scatola o una busta con banda a strappo consente un’apertura rapida e facilitata rispetto alla reggia che richiede l’uso delle forbici. 

Non appena il pacco viene aperto, l’esperienza del cliente continua attraverso il riempimento utilizzato, che dev’essere preferibilmente facile da smaltire. 

Ricordatevi che è meglio scegliere imballaggi costituiti da un solo tipo di materiale per facilitare lo smaltimento come, ad esempio, scatola e riempitivo entrambi in carta.

Imballaggi anti-effrazione e reso facile

L’aumento delle spedizioni potrebbe coincidere con l’incremento dei tentativi di effrazione.

Per limitarli, scegliete gli imballaggi anti-effrazione che vi permettono di identificare immediatamente ogni tentativo di manomissione in ogni fase della movimentazione logistica. Alcuni esempi? Il nastro in carta gommata, sicuro e inviolabile perché qualsiasi tentativo di strappo provoca la lacerazione del cartone.

Anche lo stesso nastro personalizzato può essere considerato un imballaggio anti-effrazione perché non può essere sostituito da un eventuale malintenzionato.

Un altro fenomeno che potrebbe aumentare in questo periodo è il reso. Come prepararsi al meglio? Scegliendo un imballaggio che si può riutilizzare in caso di restituzione dell’acquisto.

Gli imballaggi reso facile hanno due caratteristiche fondamentali: la doppia banda adesiva e il pre-taglio per l’apertura. Questo tipo di packaging migliorerà l’esperienza d’acquisto dei vostri clienti che saranno più inclini a comprare di nuovo sul vostro ecommerce. Questo perché, nonostante abbiano scelto di rendere il prodotto, avranno comunque un ricordo molto positivo del servizio offerto.

Approfitta ora della promo Rajapack + Shopify

State cercando soluzioni di packaging e imballaggio per le vostre spedizioni? Rajapack, leader europeo nei prodotti per il packaging, offre a tutti i merchant Shopify uno sconto esclusivo del 15% + consegna gratuita per gli ordini superiori a 179 € IVA esclusa.

Approfitta ora

Maria Tognon - RajapackArticolo a cura di Maria Tognon, Communication Specialist di RAJA Italia. Grazie ad un catalogo di oltre 5.000 prodotti, la filiale italiana del Gruppo Francese RAJA ha tutto ciò che serve per imballare, spedire, sigillare, proteggere ed etichettare.



Argomenti: